L’atleta sandonatese Ilaria Scopece si aggiudica il trofeo “Guanto Rosa”, manifestazione pugilistica nazionale tutta al femminile

Ilaria Scopece, atleta 29enne della società Apot 1928 (Associazione Pugilistica Ottavio Tazzi) di San Donato, si è aggiudicata il primo posto nella categoria 51 kg del trofeo “Guanto Rosa”.

Tale manifestazione, che ha esordito quest’anno, ha visto la partecipazione delle migliori 45 atlete under 30 del panorama pugilistico italiano. Il match finale, che si è tenuto domenica 16 giugno, ha visto Ilaria battere ai punti la 26enne Francesca Grubbisich (ASD Boxe Trastevere). laureata in scienze motorie, Ilaria Scopece si è dedicata anima e corpo al pugilato a partire dal 2010, allenandosi dal novembre 2011 con la Apot 1928 dei fratelli Domenico e Leonardo Pasqualetti. Con la società di San Donato ha disputato 18 incontri, vincendo il Torneo di Varese nel 2012, il Torneo Città di Rovereto e da ultimo il prestigioso “Guanto Rosa”. «Ilaria ha affrontato questo appuntamento con una concentrazione tale che a volte non riusciva nemmeno a guardarci negli occhi: il suo sguardo rimaneva puntato sull'avversaria anche durante il minuto di pausa. A lei vanno i nostri complimenti più sinceri».

Redazione Web 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017