"Amore nella bufera", il nuovo sorprendente romanzo del sangiulianese d'adozione Bruno Longanesi

Bruno Longanesi, cittadino sangiulianese di adozione, romagnolo di nascita, ha pubblicato il suo quarto libro dal titolo “Amore nella bufera” che compendia la sua attività “pensionistica”. È cugino di Leo Longanesi della Casa Editrice, noto scrittore, pittore, regista. Raggiunti i limiti d’età, Bruno Longanesi, ha dovuto abbandonare la sua professione di Dirigente Eni – Ente Nazionale Idrocarburi, di cui è stato Responsabile del Personale all’Estero – per coltivare il suo “hobby giovanile”: la scrittura.
In questa veste di scrittore, oltre a pubblicare quattro libri, ha partecipato a diversi concorsi letterari, sia nazionali che internazionali, e premiato 452 volte con i seguenti risultati: 101 primi posti; 81 secondi; 56 terzi; 41 nei primi cinque; 88 menzioni speciali; 85 finali con il conseguimento di 5 Titoli Accademici. Di questi 452 Premi, 221 sono a livello internazionale e 231 a livello nazionale. Ha vinto anche il XIX Gran Prix Mediterraneè etat unis d'Europe.

Molti dei suoi scritti hanno carattere autobiografico in quanto Longanesi ha svolto intensa attività alpinistica di alta montagna – Monte Rosa e Bianco – e attività sportiva, vincendo una “Stramilano agonistica internazionale” e partecipando alla Maratona di New York. Per questi motivi è Socio del Panathlon Milano e del CAI - Club Alpino Italiano. L’ultimo libro edito è ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale e ha come “tema” il mare e l’amore: una straordinaria avventura sentimentale, un amore che condizionò tutta la vita del protagonista, noto Ammiraglio e valoroso sommergibilista.

RECENSIONE:
Il romanzo “Amore nella bufera” di Bruno Longanesi è ricco di avvenimenti effervescenti legati al periodo della Seconda Guerra Mondiale, in cui sono miscevalti colpi di scena e sorprendenti rivelazioni che alimentano la verità di un grande amore. “Amore nella bufera” è un romanzo coinvolgente che pare la sceneggiatura fantasiosa di un film del passato ma la storia narrata è realmente accaduta.
Il protagonista, il vecchio Ammiraglio, in un flashback rievoca le vicende del suo incontro con la meravigliosa ragazza Dana: lui si innamora e continua ad amarla, ricambiato, nonostante fosse stato avvertito che l’Intelligence Service aveva incaricato quella donna di spiarlo e di intralciare i suoi piani. Il loro amore risulterà più forte di ogni pericolo, al di là di un prevedibile tragico epilogo.
Nel recupero memoriale, emerge prepotente la storia travagliata e affascinante di un uomo che riprende in mano un simbolico diario scritto nella sua mente per lunghi anni e che lo condurrà, nell’immagine della forza assoluta del loro grande amore, a rinunciare ad ogni altro legame sentimentale nell’attesa di ritrovarla.
Nel momento dell’ultimo abbandono, le esperienze vissute e le vicissitudini affrontate durante la guerra, nonché le insidie di quel tragico doloroso periodo, vengono annientate dal semplice ricordo di quell’immenso sogno d’amore per una donna che lo aveva salvato.
Nell’intreccio della trama, miscelati sapientemente gli ingredienti di una narrazione, il romanzo riesce ad amplificare le emozioni e ad esaltare i sentimenti dei due protagonisti.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017