Il TAR della Lombardia annulla il Piano di governo del territorio di Segrate

Il TAR accoglie il ricorso del Comitato Golfo Agricolo di Segrate, l'area verde non è più edificabile

In data 28 febbraio 2015, Il Comitato Golfo Agricolo di Segrate, comunica che venerdì 27 Febbraio, a seguito del proprio ricorso, il TAR della Lombardia ha emesso la sentenza, accogliendo i rilievi contro il P.G.T. (Piano di Governo del Territorio) di Segrate. Il TAR ha annullato « I piani attuativi e il permesso di costruire rilasciati dal Comune di Segrate per cementificare il Golfo Agricolo, l’ultimo lembo di verde inedificato, in passato noto come Rovagnasco, un'area dall'alto valore ecologico». Come conseguenza a tale invalidazione, le aree in questione non sono più edificabili. La sentenza è il risultato di un lavoro iniziato 12 anni fa a difesa del territorio e a cui in molti hanno contribuito. Il Comitato desidera ringraziare coloro che hanno fornito aiuto e sostegno, difendendo il Golfo Agricolo fin dagli anni ’90. Un ringraziamento speciale va a WWF Martesana e Legambiente Lombardia, firmatari anch'essi del ricorso. Ma la lista dei ringraziamenti non termina qui, comprendendo gli avvocati e i periti agronomi che hanno affiancato il Comitato fin dalle osservazioni al P.G.T., coloro che hanno attivamente partecipato con le loro osservazioni, raccogliendo firme e scattando foto utili alla causa e coloro che hanno anche contribuito a far fronte alle spese sostenute dal Comitato Golfo Agricolo per il ricorso. Nel comunicato stampa si sottolinea il senso civico, l’impegno e la passione, elementi ammirevoli, che costituiscono le basi di questa vittoria e che hanno contraddistinto anche chi, nel Consiglio Comunale ha sempre sostenuto le posizioni e le iniziative del movimento. Grazie a questa sentenza, i cittadini di Segrate potranno festeggiare, trattandosi di un traguardo importante ai fini di salvaguardia di una vasta area, di circa 100 ettari, dedicata all'agricoltura fin dal Medioevo e che continuerà a rimanere tale. I fondi totali raccolti che hanno provveduto al pagamento delle spese del ricorso, sono pari a 17.500 €, interamente investiti dai membri del Comitato a tutela della salute e della qualità della vita di Segrate. Attualmente ci sono dei debiti da saldare, derivanti dalla richiesta di consulenze a dei professionisti, che hanno acconsentito di essere retribuiti in un secondo momento, quando si sarebbero raccolti i fondi necessari al pagamento. A tal fine, il Comitato Golfo Agricolo chiede un ulteriore piccolo sforzo. Queste persone che attendono una retribuzione, sono state fondamentali col loro apporto al conseguimento della vittoria al TAR. L’obiettivo è stato raggiunto come venne promesso, proteggendo il Golfo Agricolo e i prati adiacenti dalla cementificazione. Ora e si richiede un semplice aiuto economico, come ringraziamento al lavoro svolto durante questi combattivi e lunghi anni. 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017