Maxi rissa fra rom all’ospedale San Raffaele: un morto e sette arresti

Da un incontro totalmente casuale presso l'ospedale San Raffaele è scaturita una violentissima lite, che ha causato persino la morte cerebrale di una delle persone coinvolte.

Tutto è accaduto attorno alle 11:00 del mattino di oggi, mercoledì 6 novembre, quando gli esponenti di due famiglie rom si sono incontrati per puro caso nel parcheggio dell’ospedale San Raffaele. Il passato dei due nuclei famigliari, da tempo in lotta per il predominio nei campi rom milanesi, è costellato di faide e pestaggi, con tanto di una sparatoria nel campo di via Idro lo scorso gennaio. In base a quanto ricostruito dalla polizia, dopo i primi insulti si è passati allo scontro fisico e, ben presto, gli esponenti delle due famiglie hanno chiamato i rinforzi. Alcuni dei rom giunti a supporto hanno estratto delle spranghe di ferro e un colpo sferrato con una di esse si è abbattuto sulla testa del 49enne L.B., morto dopo un breve ricovero in prognosi riservata. Gli agenti di polizia intervenuti hanno arrestato sette persone: il 18enne K.D.R., ritenuto responsabile del colpo di spranga mortale, è stato accusato di tentato omicidio.

Redazione Web 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017