Sequestro area ex dogana: Insieme X Segrate accusa l’Amministrazione di non essere intervenuta a tutela dei cittadini

Nei giorni scorsi, la Procura di Milano ha provveduto a mettere sotto sequestro l’area dell’ex dogana a Segrate, estesa per circa 30.000 mq.

All’interno della zona in questione, infatti, l’azienda Lucchini-Artoni avrebbe interrato ingenti quantità di rifiuti tossici e le prime allarmate segnalazioni a riguardo erano giunte proprio dai cittadini, insospettiti da un continuo viavai di camion. Alla luce di ciò, il gruppo consiliare di Insieme X Segrate ha puntato il dito contro l’Amministrazione comunale, rea a suo dire di non aver svolto pienamente il proprio compito di garante della salute dei cittadini. A tal proposito il Capogruppo della lista, Paola Monti, presenterà una interrogazione volta a comprendere quali azioni abbia messo in atto la Giunta per avere informazioni sulle indagini ambientali svolte sull’area interessata, cosa è emerso dall’indagine ambientale, quali tutele sono state adottate a favore della salute dei cittadini e cosa abbia fatto la Giunta a seguito delle segnalazioni pervenute nei mesi scorsi.

Redazione Web 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017