Peschiera Borromeo, arrivate le nuove auto della Polizia Locale

Due nuove automobili modello Giulietta hanno sostituito i mezzi obsoleti: «La Polizia deve essere dotata della giusta attrezzatura per lavorare al meglio»

«È mio dovere garantire una città sicura ai cittadini»

La Polizia Locale di Peschiera Borromeo può finalmente avvalersi di due nuovi automezzi per poter svolgere al meglio il proprio lavoro. Finora gli agenti erano dotati di alcune automobili obsolete, utilizzate da oltre un decennio, quindi urgeva un rinnovo del parco macchine. L’Amministrazione ha così acquistato due nuovi mezzi modello Giulietta, al fine di garantire una maggiore efficienza e sicurezza al corpo di Polizia. Le autovetture sono state consegnate nel mese di dicembre, e le forze dell’ordine hanno già potuto verificare gli aspetti positivi di tale novità, essendo stata impegnata la Polizia in una serie di interventi che hanno portato all’arresto di alcuni pregiudicati locali.
«Sono molto orgoglioso del lavoro svolto dai nostri agenti – ha dichiarato il comandante Claudio Grossi - e della dedizione al dovere che dimostrano quotidianamente, grazie alla quale operano superando le difficoltà del momento. La buona riuscita degli interventi di queste settimane, sono la dimostrazione della validità e competenza delle nostre squadre e dei nostri agenti, che sono riusciti a concludere ben cinque arresti in poco tempo. Grazie alla collaborazione della Polizia Locale di Mediglia - continua - e ai Carabinieri di San Donato Milanese, i nostri agenti peschieresi hanno arrestato quattro spacciatori e un ladro sul nostro territorio, dimostrando alta professionalità e competenza. La nuova dotazione del parco macchine era attesa ormai da tempo e agevolerà, grazie anche agli ulteriori prossimi due mezzi in arrivo, il lavoro delle nostre squadre. Stanno infine trovando soluzione anche i problemi legati alla trasmissione radio che impedivano la comunicazione tra gli agenti in servizio, a breve - conclude - la questione dovrebbe essere definitivamente risolta».

La sicurezza dei cittadini e delle forze dell’ordine di Peschiera Borromeo è sempre stata dichiarata come prerogativa da parte dell’Amministrazione Molinari: «La sicurezza rappresenta una delle priorità. È mio dovere - spiega il sindaco Caterina Molinari - garantire una città sicura ai cittadini, e per farlo è necessario che il corpo di Polizia sia dotato della giusta attrezzatura per poter svolgere al meglio le proprie mansioni. Ho personalmente incontrato gli agenti in più occasioni e condiviso con loro quali fossero le istanze e le migliorie che potessero agevolare il loro lavoro. Abbiamo - prosegue - cercato soluzioni di immediata eseguibilità affinché il corpo di Polizia potesse essere dotato almeno dell’attrezzatura di base, funzionante e rinnovata, a partire dagli automezzi e dal ripristino delle comunicazioni radio. Auspichiamo ad una rapida riattivazione del terzo turno non appena le comunicazioni radio torneranno in funzione. I tempi della macchina pubblica - conclude - purtroppo non sono solerti e ringrazio tutti gli agenti che, nonostante alcuni evidenti disagi, esercitano quotidianamente con responsabilità e dedizione il proprio operato per il bene della cittadinanza».

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017