Gli scavi TEM portano alla luce nuovi possibili reperti storici, questa volta a Merlino

I cantieri per la realizzazione della Tangenziale Est Esterna di Milano continuano a riservare sorprese storiche, questa volta a Merlino.

Durante alcuni scavi in corso all’interno di un terreno nei pressi di via Pertini, infatti, sono emersi alla luce alcuni mattoni, probabilmente attribuibili a una fornace di età romanica. Alla medesima epoca storica erano stati fatti risalire anche i resti di una strada, rinvenuti nei giorni scorsi dal cantiere nel territorio di Casalmaiocco, mentre lo scorso autunno proprio due fornaci erano state repertate a Cassino d’Alberi e a Lanzano. Proprio come era accaduto nei precedenti episodi, anche a seguito della scoperta operata a Merlino sono immediatamente entrati in azione gli esperti della Sovrintendenza ai Beni Culturali. L’equipe di archeologi ha provveduto a prelevare e catalogare i reperti, al fine di procedere ad esami più approfonditi che potranno confermarne o meno la valenza storica.

Redazione Web       

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017