Peruviano di San Donato arrestato nel napoletano per il tentato omicidio della sua fidanzata

J.N.M.C., peruviano di 22 anni residente a San Donato, si trova rinchiuso nel carcere di Poggioreale per il tentato assassinio della sua ormai ex fidanzata.

Tutto è accaduto nei giorni scorsi, quando i due si sono incontrati nella camera di un albergo di Frattamaggiore, nel napoletano, non distante dal domicilio della ragazza. Quando il peruviano ha compreso che la giovane voleva troncare definitivamente il loro rapporto, le si è scagliato addosso brandendo un coltello da cucina e le ha provocato profonde lacerazioni alle braccia e al collo. Udite le grida provenienti dalla stanza, il personale dell’hotel ha avvertito la polizia, che si è precipitata immediatamente sul posto ed ha posto fine all’inaudita violenza. La giovane è stata trasportata in ospedale, fortunatamente non in pericolo di vita, mentre il peruviano è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio. Pare tuttavia che J.N.M.C. avesse scritto su un diario le sue intenzioni omicide, poiché la sua fidanzata aveva già manifestato in precedenza l’intenzione di lasciarlo.

Redazione Web 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017