Assestamento al Bilancio regionale: Lucente ottiene fondi per sicurezza nelle case Aler e dissesto idrogeologico

Approvati anche due Ordini del Giorno a tutela dei soggetti affetti da dipendenze e per corsi di formazione di Medici di Emergenza Territoriale. «Così rispondiamo ai bisogni del territorio»

Franco Lucente

Franco Lucente

Sicurezza per l’edilizia residenziale, aiuti ai territori devastati dal maltempo, nuovi corsi di formazione per medici d’urgenza e azioni contro le dipendenze. Su questi ambiti è intervenuta la compagine regionale di Fratelli d’Italia, capitanata da Franco Lucente, in sede di assestamento di bilancio.
 
Nello specifico, l’assemblea di Palazzo Lombardia ha approvato un emendamento che stanzierà 200mila euro da impiegare per l’installazione di strumenti di videosorveglianza e il reclutamento di vigilanza privata a presidio delle case Aler. «La micro-criminalità – spiega Lucente, promotore dell’emendamento - trova maggior spazio di manovra negli ambiti abitativi laddove povertà e degrado provocano anche fenomeni di ribellione, che possono sfociare nel vandalismo. Il mio emendamento opera proprio per evitare che ciò si verifichi». Un secondo emendamento, sempre a firma Lucente, prevede lo stanziamento di 20mln di euro sulla prevenzione e la mitigazione del dissesto idrogeologico, che purtroppo caratterizza ampie porzioni di territorio lombardo. «Lo abbiamo visto anche negli ultimi giorni con le terribili immagini nel comasco, nel lecchese, nella provincia di Sondrio e Varese – commenta a riguardo il capogruppo di FdI -. Per questo motivo ho ritenuto fondamentale aumentare le risorse regionali per prevenire disastri dati da frane e alluvioni. Gli uffici regionali valuteranno gli interventi sulla base delle informazioni disponibili, dei danni conseguenti a recenti calamità, di una ricognizione dei territori e sulla scorta delle proposte progettuali, al fine di ottimizzare le risorse».
 
Non solo. Il Consiglio regionale ha infatti approvato anche un Ordine del giorno che impegna la Giunta a trovare adeguati finanziamenti a tutela dei soggetti affetti da dipendenze. «Le dipendenze patologiche costituiscono un serio allarme sociale – precisa Lucente -, per questo ritengo sia necessario garantire la miglior assistenza possibile a chi ne soffre e alle loro famiglie». Un ulteriore Odg approvato si propone inoltre di colmare la lacuna degli incarichi vacanti per i Medici di Emergenza Territoriale (MET). «Sarà la Giunta a definire un apposito percorso formativo e a garantire un adeguato finanziamento per la realizzazione di una sessione annuale di corso per almeno 30 Medici di Emergenza Territoriale – commentano Lucente e il Consigliere Patrizia Baffi -, che possano operare presso le Sale Operative Regionali di Emergenza e Urgenza e le connesse articolazioni organizzative, i mezzi sanitari avanzati, i punti di primo intervento e i Pronto Soccorso». 

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo. 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017