Torna a Segrate il corso di basket “inclusivo”

Al via la terza stagione del progetto che rivolge particolare attenzione ai ragazzi portatori di fragilità

Torna per la terza stagione a Segrate il progetto di pallacanestro promosso da Dream Team Over Limits e Specialmente Sport con il supporto del Comune. Il corso è rivolto a tutti i ragazzi dagli 11 anni in su, con particolare attenzione rivolta ai portatori di fragilità. «Lo sport deve essere inclusivo e di tutti - commenta l’assessore allo Sport Francesco Di Chio -, e questa bellissima iniziativa, che nasce da un gruppo affiatatissimo di mamme e papà del territorio, rappresenta alla perfezione questa concezione. Da tre anni il pallone da basket unisce e fa socializzare ragazze e ragazzi e le loro famiglie. Un’esperienza formativa e divertente che sponsorizziamo e sosteniamo con grande entusiasmo». Gli allenamenti inizieranno il prossimo 5 ottobre e si svolgeranno tutti i venerdì dalle 15.30 alle 16.30 presso il campo sportivo Don Giussani di via Trento a Redecesio. Per prove gratuite o per  informazioni si può scrivere a info@ssport.it o telefonare ai numeri 340.1400290, 320.1748123.
Redazione Web

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo