Muore a 12 anni 48 ore dopo il ricovero: dramma all’ospedale Predabissi di Vizzolo

Il ragazzino di Cervignano d’Adda è stato ricoverato con forti dolori addominali ed è spirato dopo un intervento d’urgenza. Regione Lombardia ha istituito una commissione di verifica, mentre la Procura di Lodi ha aperto un’inchiesta. Autorizzato l’espianto delle cornee

L'ospedale Predabissi di Vizzolo

L'ospedale Predabissi di Vizzolo

Permangono ancora forte dolore e sgomento per la tragica morte di Francesco, il 12enne di Cervignano d’Adda (Lo) deceduto lunedì 30 dicembre all’ospedale Predabissi di Vizzolo dopo un delicato intervento chirurgico. 

Francesco è entrato al pronto soccorso del nosocomio vizzolese attorno alle 5 del mattino di sabato 28 dicembre con forti dolori addominali e conati di vomito e il triage gli ha assegnato un “codice giallo”. In base a una prima ricostruzione, visto subito da un pediatra e da un medico d'urgenza è stato valutato "con addome trattabile", quindi non in pericolo.  Dai primi accertamenti è emerso che il bambino aveva un volvolo, cioè una torsione innaturale di un tratto dell’intestino, probabilmente congenita, che aveva provocato un’occlusione. Una situazione delicata, per la quale il 12enne è stato sempre tenuto sotto osservazione, ma non tale secondo il personale sanitario da procedere con un intervento chirurgico d’urgenza. Dopo circa 24 ore di osservazione, però, improvvisamente il paziente ha cominciato ad accusare ischemie intestinali e i medici hanno deciso di portarlo in sala operatoria: la zona dell’intestino compromessa dal volvolo è stata asportata ma Francesco ha avuto una crisi cardiaca mentre era ancora sotto i ferri. Quindi è stato portato in terapia intensiva in prognosi riservata dove è andato incontro a numerosi arresti cardiaci, finché il suo cuore si è fermato definitivamente poco dopo le 19 del 30 dicembre. 

Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana e l’assessore al Welfare Giulio Gallera hanno espresso cordoglio e vicinanza alla famiglia del ragazzo 12enne deceduto all’ospedale di Vizzolo Predabissi. «In questo momento di grande sofferenza - affermano - giunga ai genitori di Francesco l’affetto e l’abbraccio della giunta regionale e di tutti i lombardi, oltre alla gratitudine per la generosità che gli stessi familiari hanno dimostrato autorizzando la donazione delle cornee». «Insieme alla Direzione Generale Welfare – ha precisato l’assessore Gallera - abbiamo incaricato l’Ats di Città Metropolitana di Milano di istituire una commissione di verifica, con il compito di analizzare nel dettaglio tutte le procedure cliniche eseguite nei confronti del ragazzo dal suo arrivo in ospedale fino al drammatico decesso. Prendo atto positivamente - prosegue l’assessore - della tempestività con la quale la Direzione strategica dell’Asst di Melegnano e della Martesana ha avviato un percorso di audit interno, i cui primi esiti sembrano evidenziare un drammatico susseguirsi di inattese e gravi complicanze seppur in un contesto di massima attenzione da parte del personale dell’ospedale». 

La morte di Francesco ha profondamente sconvolto la Comunità di Cervignano dove il sindaco, Maria Pia Mazzucco, ha deciso di far spegnere le luci di Natale in segno di lutto. Lo stesso primo cittadino, venuta a conoscenza della tragedia, si è precipitata in ospedale per offrire il proprio conforto alla mamma, al papà ed ai parenti, distrutti per quanto accaduto. Grande cordoglio anche da parte degli insegnanti della materna e delle elementari di Cervignano e delle scuole medie di Mulazzano, frequentate dal ragazzino. I genitori del 12enne hanno già manifestato l’intenzione di rivolgersi ai carabinieri perché sia fatta completa chiarezza sul decesso, tanto tragico e incredibilmente prematuro. Dal canto proprio, il direttore dell’Asst Melegnano/Martesana, Angelo Cordone, ha già segnalato il caso alla Procura di Lodi, che ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo, al momento contro ignoti, per ricostruire dettagliatamente le ultime ore di vita di Francesco. Per questo, la procura lodigiana ha già disposto l’autopsia sul corpo del ragazzo, che verrà svolta a breve.  
Redazione Web

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo.  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017