San Donato: disagi a non finire presso il silos delle auto al capolinea della metropolitana

Un lettore scrive alla redazione e ad Atm: «Le casse automatiche sempre guaste, la pavimentazione delle rampe di accesso è danneggiata e alcuni utenti parcheggiano sistematicamente al di fuori degli spazi consentiti»

Cara ATM,
Quando vi deciderete a sostituire le casse automatiche del parcheggio a silos M3 San Donato lato Emilia? Frequentemente se ne rompe una con guasti del tipo “non prende monete“, oppure “prende solo monete”. E nei casi peggiori se ne guastano due, magari con lo stesso guasto oppure alternati, una prende unicamente moneta e l’altra solo banconote. Se poi c’è un alto afflusso di clienti in uscita che devono pagare si crea coda. Se questi guasti sono frequenti perché non pensare alle sostituzione con modelli più recenti e più “robusti”? Inoltre sarebbe anche corretto metterle con pagamento tramite carte di credito / Bancomat  in modo da non dovere tenere 1 solo POS presso la cassa centrale.
 
Inoltre mi accodo a quanto sopra per continuare a segnalare lo stato pietoso della pavimentazione in cemento delle rampe di salita/discesa. Avrete pure sistemato il 5 piano, ammodernandolo del tutto con nuova colata di cemento, strisce, luci nuove, tanto che sembra di essere in un altro parcheggio. Ma quando scendi ai piani inferiori, soprattutto (se non sbaglio) tra il 5 e il 4 piano, c’è un punto sulla rampa di discesa dove sembra di essere sul percorso di guerra. Cosa vi costa rimettere a posto queste rotture?

Altro problema invece riguarda le auto che posteggiano al di fuori delle strisce blu, che creano DISAGIO  a chi passa costringendolo a manovre ridotte perché il corridoio di passaggio è ristretto da loro. Più volte ho effettuato segnalazione ma avete sempre risposto che se non crea “blocco totale” non potete intervenire. E allora cosa facciamo, lasciamo che la gente se ne freghi parcheggiando fuori dalle strisce? È possibile che da parte vostra non ci sia volontà a risolvere questo problema?  Basterebbe mettere un cartello con scritto che a chi parcheggia fuori dalle strisce verrà rimosso il veicolo. Siamo a Milano, anno 2018. Ci vantiamo tanto di aver fatto l’EXPO e poi abbiamo parcheggi in questo stato. Io mi vergognerei… 

Confidando in una vostra risposta e soprattutto intervento, porgo cordiali saluti.
Lettera Firmata

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo 

2 commenti

giovanni :
Buongiorno sono totalmente d'accordo con il lettore riguardo la situazione dei parcheggi al silos MM3 di San Donato Milanese. Mi sorprende, visto che la situazione permane da diversi anni, che ATM non prenda dei provvedimenti in merito. | lunedì 22 ottobre 2018 12:00 Rispondi
Silvius :
Mi ci hanno rubato la macchina a Marzo, telecamere visionabili solo dalle Forze dell'ordine, mai saputo nulla. Silos non assicurato, è terra di nessuno entrano col carro attrezzi a prendersi le auto oppure le smontano come fosse un supermarket del ricambio. ATM conosce la situazione (documentato) ma non fa NULLA, | martedì 23 ottobre 2018 12:00 Rispondi

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017