Le frazioni di Bettolino e Vigliano rimarranno demanio del Comune di Mediglia

Bettolino e Vigliano uniti a Pantigliate, il progetto resta al palo. Da tempo numerosi residenti delle due frazioni medigliesi chiedono l’annessione al vicino Comune. Bettolino e Vigliano sono infatti sotto il territorio di Mediglia, pur essendo praticamente attaccati a Pantigliate e distanti diversi chilometri dal loro municipio.
Molti cittadini di Mediglia frequentano la parrocchia e utilizzano i servizi pantigliatesi, come lo sportello postale e le linee automobilistiche. La precedente Amministrazione comunale pantigliatese, guidata da Ottavio Carparelli, ha sostenuto nel corso degli anni la causa di Bettolino e Vigliano facendo pressione in Regione, attraverso iniziative di vario genere. Per l’occasione si era formato anche un comitato, “Vigliano e Bettolino uniti a Pantigliate”. Negli ultimi tempi, tuttavia, sembra essere venuta meno anche la volontà dello stesso Comune di Pantigliate di annettere le due frazioni medigliesi. Con la recente abolizione dell’Ici e le difficoltà sempre maggiori a far quadrare il bilancio, tipica di quasi tutti gli enti locali, l’eventuale annessione delle due frazioni, rappresenterebbe per Pantigliate un onere non indifferente. Alcuni residenti propongono da tempo un referendum. «E’ impossibile indire un referendum solamente con il benestare del Comune di Mediglia. – spiega Carparelli, ora assessore alla Programmazione Economica – Oltre all’annessione, esiste anche la possibilità di stipulare con Mediglia una convenzione per l’utilizzo dei servizi. Queste proposte, tuttavia, non hanno mai incontrato il benestare del Comune a noi confinante». Nella precedente legislatura si era preso a cuore il problema anche Sante Campion, che ha ricoperto, fino al termine del mandato di Carparelli, la carica di assessore alla Cultura. Lo stesso Campion, pur essendo medigliese, risiede vicino al confine con Pantigliate. «In questo momento – sottolinea Campion – il Comune di Mediglia ha altro a cui pensare. Negli ultimi tempi si sono svolti alcuni incontri tra i sindaci Andena e Rozzoni. Ma il Comune medigliese, nei giorno addietro, ha avuto uno sconvolgimento. Il Sindaco ha revocato le deleghe ai suoi assessori. Per cui ora bisognerà capire se Mediglia andrà incontro al commissariamento». «La Paullese, spiegano i residenti, separa come una sorta di “Muro di Berlino”, Pantigliate da Bettolino e Vigliano. Una volta riqualificata assumerà le caratteristiche di una superstrada con carreggiate separate e due corsie per senso di marcia». La questione di Bettolino e Vigliano si trascina ormai da diverso tempo. Sempre nella precedente legislatura, anche la Provincia si era espressa a favore della causa del Comitato “Vigliano e Bettolino uniti a Pantigliate”. L’assessore competente Daniela Gasparini aveva dichiarato che non è sufficiente prendere atto che  Pantigliate e Mediglia sono in disaccordo, ma occorre sentire anche la voce dei cittadini.

L.I.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017