Sicurezza negli ospedali: dalla Regione una proposta di Legge contro le aggressioni al personale

L'iniziativa promossa dal capogruppo di FdI, Franco Lucente, punta a tutelare in particolar modo gli operatori delle aziende sanitarie lombarde, troppo spesso vittime di aggressioni

Le amministrazioni saranno tenute a garantire assistenza legale ai dipendenti ed agli operatori che, nell’ambito delle proprie attività, siano stati vittime di violenza o di minacce. Le assenze del personale dovute alle aggressioni non possono comportare decurtazione economica del salario accessorio. Le amministrazioni sono tenute a garantire le eventuali spese mediche, riabilitative, psicologiche e farmacologiche che i dipendenti devono affrontare. 

Sono questi i punti caratterizzanti il Progetto di legge regionale presentato da Franco Lucente, capogruppo di Fratelli d’Italia, teso a prevenire il fenomeno delle aggressioni fisiche e verbali ai danni dei dipendenti che operano nelle aziende sanitarie sia pubbliche che private accreditate dalla Regione Lombardia. «In particolare – spiega Lucente - pensiamo ai reparti a rischio come il pronto soccorso e le psichiatrie». Le disposizioni contenute nel PdL, che nasce primariamente dal confronto e dalla collaborazione della segreteria regionale della UIL FPL (Federazione Poteri Locali), che da tempo si occupa della questione, muovono dalla necessità di individuare misure di prevenzione e contrasto ad ogni forma di aggressione ai danni dei dipendenti e di tutti gli operatori che operano nelle aziende sanitarie, sia pubbliche che private, accreditate dal Sistema Sanitario Regionale. 

«Scopo della legge – precisa Lucente - è quello di riaffermare, anche per tale aspetto, l’importante ruolo del personale sanitario che con frequenza costante è esposto al serio rischio di pregiudizio dapprima per la propria incolumità fisica, conseguentemente per l’erogazione delle prestazioni sanitarie. in questo caso ci dedichiamo agli ospedali e alle strutture sanitarie dove troppo spesso accadono episodi di violenza. Pensiamo ai pronto soccorso, solo per fare un esempio, dove entrano balordi, ubriachi e drogati e dove purtroppo capita che a farne le spese sono gli infermieri, i medici e gli operatori». 

Ma l’iniziativa di FdI in tal senso non si ferma alla sola Lombardia. «l’onorevole Marco Osnato – precisa il capogruppo - presenterà infatti un PdL analogo che riguarderà gli operatori negli ambiti statali».
Redazione Web 

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017