Mediglia, il sindaco Bianchi conferma: «Alla RSA Residenza Borromea numerosi decessi e molti contagi» |Video|

Alla Residenza Borromea, la RSA anziani di Mombretto in isolamento dal 23 febbraio, personale sanitario e ospiti sono stati esposti al Coronavirus, ma sul numero dei deceduti ancora silenzio

L'ingresso della Residenza Socio Santaria di Mombretto di Mediglia

L'ingresso della Residenza Socio Santaria di Mombretto di Mediglia

Mediglia, 14 Marzo 2020 - In un video comunicato Paolo Bianchi primo cittadino di Mediglia ha letto un cominicato della Direzione sanitaria di Residenza Borromea, confermando la notizia che da giorni rimbalzava da più parti: la RSA di Mombretto è stata per settimane un focolaio del contagio e ci sono stati numerosi decessi.

Anche noi di 7giorni martedì 10 marzo avevamo raccolto la testimonianza di una collaboratrice della Residenza Socio Assistenziale di Mombretto, contagiata, e al momento con una leggera febbre, in quarantena al suo domicilio. La donna aveva spiegato la grave situazione in cui da settimane versava la struttura di Mediglia: «Ci siamo infettati tutti. Sono morti alcuni ospiti. Abbiamo fatto tutti il tampone, adesso stanno arrivando i risultati, io ho contratto il Virus» ha raccontato.

Ricercando riscontri alla testimonianza raccolta, nel giorno dell’ annuncio di ATS che i contagiati a Mediglia salivano a 36 persone, abbiamo ottenuto la conferma di quanto stava accadendo ma ci è stato chiesto di non diffondere la notizia, perché i famigliari degli ospiti da più di due settimane non incontravano i loro cari e avrebbe scatenato reazioni pericolose: «Procrastinate fino a quando non faremo un comunicato ufficiale per favore» ci hanno chiesto le autorità cittadine. Per senso di responsabilità abbiamo dato seguito alla ragionevole richiesta. Fino ad oggi, che il sindaco Paolo Bianchi, mantenendo la parola data, ha letto pubblicamente il comunicato della Direzione sanitaria della RSA che ha dato rassicurazioni di avere tutto sotto controllo e che si sta facendo il possibile per rispondere all'emergenza nel migliore dei modi. Nel comunicato si evince che l'amministrazione comunale era stata coinvolta nella gestione della crisi fin dal 23 febbraio. Il primo cittadino a nome di tutta l’amministrazione, ha manifestato la vicinanza ai famigliari delle persone decedute senza citarne il numero.

Adesso però arriva il momento della trasparenza, senza la quale, si innesca un meccanismo di estrema preoccupazione per quello che potrebbe essere accaduto all’interno della RSA per anziani. Oggi è sabato e non abbiamo ottenuto risposte, Amministrazione comunale, Direzione sanitaria e ATS sono irraggiungibili o silenti, ma vi terremo informati degli sviluppi. Pensiamo che vada fatta chiarezza su quello che sta succedendo in quella struttura. Quanti sono i decessi? Si attendono ancora risultati degli esami diagnostici a tampone? Cosa ci dobbiamo aspettare nei prossimi giorni?

Nel video a corredo, gli spezzoni dei comunicati del sindaco Bianchi e una parte del servizio girato il 10 marzo da 7giorni e mai andato in onda.
Giulio Carnevale

Guarda il Video

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017