Paullo, Centro Diurno Disabili, rette aumentate anche del 300%, Lorenzini: «Qualche famiglia non ha portato la certificazione Isee»

Ci sono famiglie che dovranno versare in un anno 8 rate da 317 euro. Gli aumenti sono scattati a partire dallo scorso autunno in seguito all'aggiudicazione del nuovo bando

Maxi rate per il Centro Diurno Disabili di Paullo sito in via Ronco presso il Polo socio-sanitario. È quanto si apprende da un’indagine eseguita confrontando i costi degli anni passati con quelli del 2019. Ci sono famiglie che dovranno versare 8 rate da 317 euro l'una. Le cifre, che erano sempre rimaste al di sotto di limiti ragionevoli, sarebbero aumentate a dismisura, in alcuni casi anche del 300%, in seguito all'aggiudicazione del nuovo bando comunale alla Cooperativa Arti e Mestieri.

In considerazione di questo repentino cambiamento, avvenuto lo scorso autunno, l’amministrazione comunale non è rimasta inerte. Come riportato dal quotidiano Il Cittadino, il sindaco Federico Lorenzini ha spiegato: «Il Comune di Paullo, per i soggetti residenti frequentanti il centro, riconosce al gestore una retta mensile di frequenza». Le famiglie paullesi sono poi tenute al versamento di una quota di compartecipazione per gli utenti del centro. In considerazione del notevole aumento delle rette, che andrebbero a gravare in modo non indifferente sui bilanci delle famiglie, la Giunta ha stabilito una riduzione della quota di compartecipazione, inizialmente pari al 50% dell’importo totale, adesso diminuita e fissata al 30%. Per i 7 utenti paullesi della struttura sarà perciò il Comune a coprire il 70% delle spese, il restante 30% sarà di spettanza delle famiglie.

Il calcolo di questo 30% non è però un valore assoluto; il suo importo effettivo è da calcolare sulla base dell’Isee (indicatore della Situazione Economica Equivalente) dichiarato dalle famiglie. I versamenti della quota di compartecipazione saranno richiesti sulla base di un Isee superiore a 2000euro e raggiungeranno il massimo, ovvero il sopra citato 30%, con un Isee pari o superiore a 18.000 euro; è questa la ragione per cui il Comune ha sollecitato le famiglie a presentare la certificazione Isee, richiesta che però, fa sapere il sindaco, è stata in molti casi disattesa.

Il Comune di Paullo, ha messo a bilancio una spesa pari a 96.400 euro per la frequenza di 7 utenti nel 2019. I proventi stimati che dovranno essere versati dalle famiglie ammontano a 15.235,68 euro.

2 settembre 2019
Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017