Peschiera: «I perossidi, in base ai criteri aggiornati, non sono più classificabili come esplosivi ma come sostanze infiammabili»

Secondo gli abitanti del quartiere il Verbale della riunione del Gruppo di Lavoro per la stesura dell'IRIR tenutasi il 18 settembre, evidenzerebbe le ragioni dell’ATS per il via libera al completamento della piazza

La piazza oggetto della protesta dei residenti

La piazza oggetto della protesta dei residenti

La lettera dei cittadini di Bellaria con allegato il Verbale della Prefettura

Buongiorno a tutti, facendo seguito alla petizione popolare dello scorso Ottobre, vogliamo prima di tutto ringraziare trasversalmente tutta la politica peschierese per avere votato all'unanimità la mozione relativa al Pii di Bellaria, quindi ringraziamo chi l'ha presentata, chi l'ha sostenuta suggerendo le opportune modifiche, chi l'ha recepita. Ringraziamo in anticipo chi la renderà fattiva con il chiarimento definitivo del principale punto della questione in oggetto: la distanza di sicurezza dal famoso deposito di perossidi.
Dalla Prefettura di Milano mediante richiesta di accesso agli atti abbiamo finalmente ricevuto il verbale del tavolo tecnico dello scorso 18 Settembre a cui il Comune di Peschiera Borromeo ha partecipato nella persona dell'arch.Gervasini insieme a Mapei, Comune di Mediglia, Vigili del Fuoco e altri soggetti interessati.
Per comodità, in attesa di capire se questo documento così importante sia stato protocollato in Comune (sono passati 3 mesi quasi..capiamo il Covid ma ci sembrano tempi alquanto lunghi per un protocollo), ve lo inoltriamo noi in modo da avere un quadro chiaro emerso durante quell'incontro.
Saremo brevi, per noi la lingua italiana per fortuna mantiene nei secoli il pregio di essere chiara, puntuale, comprensibile a tutti.
Ci sembra palese che le dichiarazioni di Mapei non fanno altro che confermare quanto da noi gridato da 2 anni a questa parte, ovvero che i perossidi, in base ai criteri aggiornati di classificazione, al reale potenziale di rischio, non sono più classificabili come esplosivi ma come sostanze infiammabili (incendio stazionario), declinando distanze di sicurezza rispetto alle aree di stoccaggio pari a 46 metri massimo.
Mapei conferma tale analisi comunicando che in data 23/01/2020 ha comunicato alla Prefettura che nessuno scenario credibile (sottolineiamo credibile) risulta avere impatto esterno allo stabilimento.
Mapei chiarisce in tale modo, come da noi già evidenziato, la scarsa applicabilità della norma per gli esplosivi (Regio Decreto del 18 giugno 1931, n° 773 e relativi regolamenti attuativi), inizialmente individuata dal CTR e presa come base di riferimento dall'ing. Barone per la definizione delle aree di rischio.
Questa posizione ci sembra completamente in sintonia con il parere dell'ATS dell'Aprile 2019, confermato nel Giugno del 2019, di assenza di elementi ostativi al completamento della Piazza Pubblica.

A fronte di evidenze così chiare, dallo stesso documento della Prefettura, si evince come invece la posizione del Comune di Peschiera Borromeo continui ad essere ostativa ad una revisione delle aree di rischio, appellandosi ancora una volta ad una parere che palesemente risulta non più coerente con la normativa vigente.

Quindi, crediamo che il minimo obiettivo di questa Amministrazione, per chiudere quantomeno in maniera decorosa il mandato, sia di prendere atto della realtà documentale, di rivedere il parere di diniego alla Piazza Pubblica dello scorso Dicembre e fornire il massimo supporto per la realizzazione dell'opera in tempi stretti.
Non possiamo accettare che la prossima campagna elettorale già in parte cominciata possa essere impostata sull'ottenimento di un risultato di minimo decoro urbano che avrebbe già dovuto trovare realizzazione in questi cinque anni.
Aspettiamo fiduciosi anche l'incontro con l'ATS programmato per metà Dicembre sperando che sia finalmente chiarificatore e risolutivo.

I più cordiali saluti e Auguri di Buone Feste
I Cittadini del Pii di Bellaria

Scarica in formato PDF e leggi il Verbale del 18 settembre 2020, il parere dell'Ing. Barone del 2011, e la risposta positiva di ATS per il completamento della Piazza.

2020.09.18 tavolo lavoro piano emergenza esterno mapei

2020.09.18-tavolo-lavoro-piano-emergenza-esterno-mapei.pdf

2011.04.30 relazione ing. barone

2011.04.30-relazione-ing.-barone.pdf

03.04.2019.parere ats

03.04.2019.parere-ats.pdf

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017