San Giuliano, va a fuoco il tetto del ristorante “La Rampina”: due intossicati

Danni ingenti per lo storico locale sulla via Emilia. L’incendio potrebbe essere stato innescato dall’esplosione di un bollitore

Ci sarebbe l’improvviso scoppio di un bollitore dell’olio all’origine del rogo che, domenica 14 marzo, ha causato ingenti danni al tetto del ristorante “La Rampina” di San Giuliano, lungo la via Emilia. Il bilancio finale comprende anche due persone lievemente intossicate dal fumo, tra cui l’anziano titolare. Il locale attualmente è chiuso al pubblico ma, come consentito dalle norme anti-Covid, è attivo il servizio di asporto, motivo per cui la cucina era pienamente operativa. In base ai primi rilievi, le fiamme sarebbero passate attraverso la canna fumaria fino a raggiungere il sottotetto: per estinguerle è stato necessario l’intervento di ben tre squadre dei vigili del fuoco, che hanno lavorato per tre ore e mezza circa. Buona parte dell’immobile è stata dichiarata inagibile. 

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017