Torna la Salomon Running Milano, la corsa in verticale nel cuore della città

Il prossimo 23 settembre, si terrà l’evento che unisce lo sport, alla moderna Milano fra storia e innovazione, una gara unica nel suo genere

Da sinistra: Gianni Mauri (Presidente Fidal Lombardia), Marco Zaffaroni (alpinista, direttore tecnico del percorso), Augusto Prati (Direttore marketing di Amer Sports Italia), Francesca Douglas Flaminio (Responsabile media & external relations di Allianz) e Sabrina Fraccaroli (del consiglio federale Fidal)

Milano – Giovedì mattina, alla torre Allianz, si è tenuta la conferenza stampa per presentare la Salomon Running Milano edizione 2018. Rappresentanti delle aziende partner, sponsor, staff Allianz e giornalisti hanno preso posto nella splendida cornice del quarantasettesimo piano della torre, con una vista mozzafiato su tutta la città meneghina. «Questa è la gara dei sogni perché non è solo una gara, nel senso classico del termine – introduce il cicerone, Gianni Mauri, presidente Fidal Milano – e sarebbe banale definirla tale. È qualcosa di più, di spettacolare, di unico, perché va a toccare i luoghi di una città straordinaria e ne valorizza il patrimonio». La Salomon Running Milano, che si correrà il prossimo 23 settembre, con la quarta edizione presenta diverse novità: tre tipologie di percorsi, il passaggio in metropolitana, la scalata della torre Allianz (644 gradini per 100m di dislivello) e una corsa nel cuore del CityLife Shopping District. «Lo scenario delle gare sarà un misto tra la Milano storica e la Milano dell’innovazione - afferma Massimo Mapelli, A&C Consulting, organizzatrice della competizione - con la possibilità per tutti di partecipare. La 25 km è paragonabile ad un’odissea perciò la consiglierei solo a validi e preparati atleti, ma le altre due permettono di vedere diversi luoghi in un contesto inusuale. Correre in metropolitana o in un centro commerciale è un’anteprima mondiale mica da ridere». La Smart Cup (9,9 km non competitiva con partenza alle 10.20), la Fast Cup (15 km non competitiva con partenza alle 10.00) e la Top Cup (25 km competitiva, valida per il Campionato Italiano di Trail Corto-Assoluto e Master, con partenza alle 9.00), novità assoluta di quest’anno, sono le gare proposte con un costo di iscrizione di 50 euro per la corsa competitiva, e 25 e 20 euro per le altre due non competitive. La partenza è fissata per tutte all'Arena Civica Gianni Brera di Milano a cui corrisponderà anche l’arrivo. Con più di cinquemila atleti attesi, con volontari della protezione civile a sicurezza del percorso e i con i diversi sponsor che offriranno punti ristoro e gadget, la Salomon Running Milano 2018 conferma la sua crescita e offre una rara opportunità a tutti gli appassionati di trail e non.
Mattia Russo
Per informazioni più dettagliate vi consigliamo di visitare il sito ufficiale dell’evento.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017