Sicurezza nel Sud-Est Milano: 25 pattuglie impiegate nel progetto Smart delle Polizie Locali |Fotogallery|

All’opera nel fine settimana 50 uomini per la maxi operazione congiunta di pattugliamento che ha coinvolto i Comuni di San Giuliano, Peschiera Borromeo, Opera, Mediglia, Carpiano, San Donato, Settala, Pantigliate e Locate Triulzi

Il briefing davanti al Municipio sangiulianese

Il briefing davanti al Municipio sangiulianese

Bilancio positivo per il progetto Smart (Servizio monitoraggio aree a rischio del territorio) di Regione Lombardia fortemente voluto dall’assessore regionale alla Sicurezza Riccardo De Corato. Questo fine settimana sono stati impiegati 50 operatori e 25 pattuglie divisi per le macro aree di San Giuliano, Peschiera Borromeo, Opera, Mediglia, Carpiano, San Donato, Settala, Pantigliate e Locate Triulzi.
  
La centrale operativa del Comune di San Giuliano Milanese ha operato per tutto l'ambito territoriale interessato dal progetto Smart. Le Polizie locali hanno effettuato vari posti di controllo per la circolazione stradale e attività in piazze e luoghi interessati da fenomeni di scarsa sicurezza urbana. Sono state ricevute 6 richieste di intervento (rumori in strada, schiamazzi, circolazione stradale).
  
«Il Servizio monitoraggio aree a rischio del territorio – ha dichiarato l’assessore Riccardo De Corato – ci consente di ottenere risultati importanti. L’aumento dei controlli, soprattutto di sera nel fine settimana, dimostra concretamente che la presenza della Polizia locale diventa sempre più strategica. Il nostro obiettivo – ha concluso De Corato - è quello di continuare con operazioni Smart nelle aree a rischio».

Al termine delle attività domenica 24 ottobre questo il bilancio sui territori: 443 Veicoli controllati, 457 persone identificate, 44 violazioni codice della strada. E ancora 2 violazioni covid, 3 veicoli sequestrati, 145 conducenti sottoposti etilometro, 6 patenti ritirate, 5 persone denunciate e 2 controlli commerciali. 

Presenti all’operazione Smart, con l’assessore De Corato, il sindaco di San Giuliano Marco Segala e l’assessore Daniele Castelgrande, il sindaco di Peschiera Borromeo Augusto Moretti, il primo cittadino di Opera Barbara Barbieri e l’assessore Marinella Setti, l’assessore alla Sicurezza del Comune di Mediglia Alessandro Bonfanti e l’assessore alla Sicurezza del Comune di Carpiano Alberto Della Giovanna.

«La sicurezza è una priorità di Regione Lombardia e di Fratelli d’Italia e vogliamo che anche i comuni dell’hinterland siano controllati e monitorati tanto quanto le città più grandi – ha commentato Franco Lucente, capogruppo regionale di FdI -. La sicurezza stradale e urbana fa parte di questi nostri progetti prioritari su tutto il territorio regionale e l’intento è quello di incrementarli e di entrare sempre più in contatto con i cittadini. Il Sud-Est Milanese ha risposto bene al nostro lavoro e di questo siamo molto soddisfatti».
 
Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017