Sud Est Milano, la pandemia non rallenta: oltre 600 casi registrati nel fine settimana

Secondo le stime, dall’inizio della prima ondata la quota totale dei positivi al coronavirus ha superato quota 7mila. I numeri più elevati si riscontrano a San Giuliano e San Donato

Il covid non accenna a placarsi e nemmeno a rallentare la propria corsa. Tra le aree più colpite dalla diffusione del contagio nella scorsa primavera, durante la cosiddetta prima ondata, rientrano a pieno titolo il lodigiano e Milano, con tutto l’hinterland e la città metropolitana. La pandemia non ha certo risparmiato le città e i paesi del Sud Est Milano, né tanto meno le sta risparmiando adesso che la seconda ondata si sta abbattendo con tutta la sua durezza sull’intera Europa. 
Secondo le ultime stime relative al fine settimana appena trascorso, la quota dei contagi complessivi da inizio pandemia ha superato quota 7mila. I dati, riportati tra gli altri dal quotidiano «Il Cittadino», parlano di 172 nuovi casi sabato e 129 domenica. 
La triste classifica delle cittadine più colpite è dominata da San Giuliano Milanese, che dal 20 febbraio registra quasi 1600 positivi. Segue San Donato Milanese, appena sopra quota 1100. Seguono a ruota tutti gli altri: Melegnano 858; Peschiera 827, Mediglia 504; Paullo 382. Ci sono poi Locate Triulzi 350, San Colombano 271, Pantigliate 182, Carpiano 179, Vizzolo Predabissi 170, Cerro al Lambro 160, San Zenone al Lambro 154, Tribiano 121, Dresano 90, Colturano 58. 
Le stime, tuttavia, non sembrano coincidere del tutto con quelle riportate dalle diverse amministrazioni cittadine: solo per citarne due: Peschiera e San Giuliano, dove i dati differiscono (anche se non in maniera eclatante).
Proprio il sindaco di Peschiera Borromeo ha riferito durante lo scorso fine settimana che sono attualmente 502 le persone attualmente positive al covid 19, di cui 33 ricoverati le strutture ospedaliere. 
Per quanto concerne San Giuliano Milanese, il primo cittadino Marco Segala, per tramite di un post pubblicato sabato 14 novembre sulla propria pagina Facebook, ha fatto sapere che «da inizio pandemia, a San Giuliano abbiamo registrato 1.583 casi Covid. Di questi, 67 sono deceduti e 988 sono guariti» e che «i casi Covid attualmente positivi - esclusi quindi guariti e deceduti - in Città sono 528; di questi, 503 si trovano presso il loro domicilio, mentre 25 sono ricoverati». «L'età media dei casi attualmente positivi – si apprende dallo stesso post – è pari a 41 anni», dato conforme alla già registrata tendenza ad un nuovo abbassamento dell’età media dei nuovi positivi. Le raccomandazioni restano pertanto le medesime: mascherina, igiene personale e distanziamento.

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017