Ikea per Milano: donati pasti e pacchi alimentari ai più bisognosi

I dipendenti degli store di Carugate, Corsico e San Giuliano hanno preparato i prodotti che saranno distribuiti da Banco Alimentare, Save the Children e QuBi

Ikea, il colosso svedese del mobile, ha deciso di coinvolgere tutti i suoi dipendenti in un progetto di donazione di prodotti alimentari, con il supporto di numerose associazioni nazionali e locali, per la città di Milano. I lavoratori degli store di Carugate, Corsico e San Giuliano hanno dedicato parte del loro orario di lavoro alla preparazione di 3.150 pasti caldi e 2.350 pacchi con prodotti alimentari natalizi. «Il 2020 è stato un anno senza precedenti – commentano i vertici aziendali - e in un anno come questo il Natale può assumere un significato ancora più importante. Il desiderio è che grazie a semplici gesti possa diventare un momento di vicinanza e condivisone anche con le persone più vulnerabili in questo momento». Banco Alimentare si occuperà della distribuzione dei pasti caldi, i pacchi con i prodotti alimentari saranno invece distribuiti da Save the Children e Qubi.

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo. 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017