Milano, Area B: scatta il divieto di ingresso per i diesel Euro 4

Con il 1° ottobre entra in vigore la seconda fase del provvedimento partito lo scorso febbraio che, fino ad oggi, ha riguardato i veicoli benzina Euro 0 e diesel Euro 0, 1, 2, 3

Da martedì 1° ottobre in Area B a Milano è vietato l'ingresso ai veicoli diesel Euro 4. Si tratta del secondo step del provvedimento anti inquinamento attivo  dal lunedì al venerdì, dalle ore 7:30 alle ore 19:30, esclusi i festivi, avviato lo scorso 25 febbraio e che fino a oggi ha interessato i veicoli benzina Euro 0 e diesel Euro 0, 1, 2, 3 e le moto a due tempi Euro 0 e 1. Area B è la ZTL più grande d’Italia che delinea, all’interno del perimetro urbano, un’area a basse emissioni inquinanti vietando in modo graduale e progressivo i veicoli più vecchi e responsabili delle emissioni più inquinanti. Il divieto attivo dal 1° ottobre interessa circa 26.300 veicoli diesel Euro 4 senza Fap immatricolati trasporto persone nel territorio del Comune di Milano e circa 74.300 veicoli immatricolati nell'area della Città metropolitana. I varchi di accesso in Area B, lungo il perimetro urbano e in tutte le strade di accesso alla città, sono in totale 187 ed entro il 2020 saranno tutti dotati di telecamere. Al fine di consentire a tutti di adeguarsi alle regole di Area B e senza penalizzare l’uso occasionale dell’auto vi sono alcune facilitazioni per particolari tipologie di veicolo, anche a seconda dell’utilizzo. In particolare nei primi dodici mesi di attuazione di ogni step del provvedimento tutti avranno cinquanta giorni di libera circolazione anche non consecutivi.  Dal secondo anno di entrata in vigore di ogni step di Area B i residenti a Milano e le imprese della città hanno 25 giorni all’anno di libera circolazione, previa registrazione al sistema online. Per conoscere nei dettagli la disciplina di Area B e informarsi sui calendari dei divieti, si può consultare www.comune.milano.it/areab oppure il portale  https://areab.atm.it  dove è possibile, verificare e controllare gli accessi effettuati e richiedere la deroga.
Redazione Web

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo. 

1 commenti

epicuro :
A Roma direbbero "e daje"... ancora addosso agli automobilisti pendolari con l'utopia che se si cancellano le auto diesel l'aria di Milano migliora, come no, quanto vorrei viaggiare nel futuro e arrivare al 2050 per vedere le facce delle capre che si ritroveranno a dover spengere le luci per tutta la casa perchè altrimenti non c'è abbastanza energia per ricaricare le batterie delle auto elettriche. Ovviamente nel frattempo nessuno si è sognato di verificare se è veramente finita l'emergenza aria inquinata, ma come.... siamo tutti elettrificati? Manco fossero solo le caldaie a carbone ad inquinare. | lunedì 30 settembre 2019 12:00 Rispondi

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017