Milano, week end blindato e misure anticovid severissime. Polizia e Carabinieri in allerta massima, per evitare assembramenti

Oggi, sabato e domenica, Forze dell’Ordine spiegate. Multe salate per i trasgressori. Scopri tutti i check point di Milano, scarica l'ordinanza della Questura.

«Con l'ulteriore avvicinarsi delle feste natalizie, atteso anche quanto riscontrato in occasione dei decorsi fine settimana, si prospetta la concreta possibilità che il centro cittadino sia nuovamente interessato da una cospicua affluenza di persone, specie nelle strade caratterizzate dalla presenza di numerosi esercizi commerciali. Si rende, pertanto, necessario predisporre, nelle giornate di venerdì, 18, sabato 19 e domenica 20 dicembre, ancor più stringenti servizi di controllo nonché di ordine e sicurezza pubblica volti a scongiurare assembramenti e garantire il rigoroso rispetto delle vigenti misure anti-contagio, sia da parte degli avventori che da parte di ogni tipologia di esercenti, per ciascuna delle quali sono previsti specifici protocolli e specifici orari di esercizio»
È così che Milano, e le sue autorità pubbliche rimaste scottate dalle vaste folle che nell’ultimo fine settimana si sono riversate nelle vie del centro, si appresta ad affrontare l’ultimo week end precedente le festività natalizie. Per prevenire che i cittadini, facendo ciò che è di fatto loro permesso, creino situazioni di pericolo per se stessi e per la comunità, la questura di Milano di concerto con le Forze dell’Ordine e le altre autorità pubbliche, ha stilato un elenco delle aree che, sia per il valore simbolico che per l'attrattiva commerciale, sono solite richiamare un gran numero di visitatori e pertanto saranno presidiate da numerosi agenti: si tratta della Galleria Vittorio Emanuele II, Piazza Duomo - Corso Vittorio Emanuele II - Piazza San Babila, Via Mercanti - Piazza Cordusio - Via Dante, Via Torino, Corso Buenos Aires, Corso Garibaldi, Corso Como e Corso Vercelli.
L’ordinanza emanata dalla questura di Milano il 17 dicembre, prevede per ognuna delle area catalogate come di maggior rischio dei presidi delle Forze dell’Ordine che faranno applicare inflessibilmente le norme stabilite. Norme che permangono le medesime degli ultimi tempi: divieto di assembramenti, obbligo di indossare la mascherina, distanziamento interpersonale e coprifuoco fissato dalle ore 22 alle ore 5 del mattino.
Tutto questo mentre i milanesi e tutti gli italiani sono ancora in attesa di capire quale destino li attende per i giorni festivi (e non solo) compresi tra il 24 dicembre e il 6 gennaio 2021. Il governo è diviso e decisioni certe latitavano; le Regioni provano ad arrangiarsi ma si muovono in ordine sparso e le loro ordinanze spesso cozzano con le decisioni assunte dai singoli comuni. Una sola cosa è certa, ci attende un Natale blindato che, almeno questo ci si augura, possa consentire di cominciare il 2021 con una situazione sanitaria migliore e con qualche certezza in più.

Ordinanza emergenza covid 19 servizi anti assembramento dal 18 al 20 dicembre

ordinanza---emergenza-covid-19-servizi-anti-assembramento-dal-18-al-20-dicembre.pdf

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017