Milano, pubblicati gli ultimi rendering della nuova area intorno allo stadio di San Siro |Gallery|

«Lo Stadio Meazza diventerà il cuore del nuovo distretto dedicato allo sport e all’intrattenimento, per la comunità e la città di Milano». Guarda il progetti nelle immagini digitali.

manica-sportium 2

manica-sportium 2

L’investimento da oltre un miliardo di euro da parte di Milan e Inter inizia a prendere forma, almeno sulla carta. L’8 giugno il sito ufficiale del nuovostadiomilano.com ha pubblicato nuovi rendering creati dai due studi di architettura Populous e Manica-Sportium che mostrano come potrebbe diventare l’area intorno allo stadio Giuseppe Meazza. Per ora entrambi i progetti prevedono il mantenimento dello stadio attuale e in particolare delle rampe della Tribuna Est, di una sezione di entrambe le curve e di una delle torri. Inoltre, come si legge dal comunicato ufficiale «parti delle travi rosse della copertura potranno essere utilizzati per creare sculture ed opere d’arte da collocare nel sito. Le attività sportive, ricreative e culturali si troveranno sia all’esterno sia all’interno degli spazi riqualificati. Le altre funzioni private saranno invece collocate all’interno degli spazi qualificati. Su un totale di 261.000 mq di area di intervento, l’area totale pedonale aperta alla comunità è pari a 220.000 mq, di cui 106.000 mq a verde». Questo nuovo distretto diventerà, dunque, una grande area verde pedonale accessibile a tutti e rappresenterà un luogo di aggregazione, condivisione e inclusione per la cittadinanza. Molte delle attività che verranno promosse al suo interno saranno gratuite o convenzionate con il Comune di Milano e Municipio 7 e coinvolgeranno anche le scuole e le strutture sanitarie della zona che potranno promuovere programmi specifici per fasce di età e per le persone disabili. Nello specifico, le attività e gli spazi accordati, per ora, sono: una spettacolare zip line che parte dalla cima del terzo anello e arriva fino a terra, uno skatepark, alcune pareti per l’arrampicata, percorsi per fare jogging e per fare palestra all’aperto, un parco giochi per bambini, un campo da calcio e uno da basket, un teatro per le performance artistiche e un museo dedicato allo sport. Lo spazio da riempire, però, è ancora molto e per questo motivo le due società prendono del tempo per decidere quali nuove attività inserire. Tra le varie proposte ci sarebbero la costruzione di un cinema, di un parco avventura, di un hub technology, di campi per giocare a paddle e di percorsi per esercitarsi nel parkour. Insomma, così facendo l’area intorno a San Siro diventerebbe il più grande e moderno distretto di sport e intrattenimento della città. La volontà di Inter e Milan è comunque quella di costruire un nuovo stadio adiacente a quello attuale e dopo che la Sovraintendenza ha negato il vincolo monumentale sul Meazza, i due club dovrebbero incontrare i vertici del Comune per fare un passo avanti nel progetto entro la fine di questa settimana.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017