“Ma… da dove arriva l’acqua del rubinetto?”: all’Idroscalo un’attività didattica sul ciclo dell’acqua

L’evento, riservato agli studenti delle scuole primarie e secondarie, si propone di sensibilizzare il mondo dei bambini e dei giovani adolescenti all’utilizzo consapevole dell’acqua

Appuntamento per il 19-20-21 luglio all’Idroscalo di Segrate con gli studenti delle scuole primarie e secondarie per illustrare il ciclo dell’acqua grazie al progetto “Ma… da dove arriva l’acqua del rubinetto?”. L’attività didattica è stata pensata dalla società Wilo Italia Srl, Leader mondiale nella produzione e lo sviluppo di pompe e sistemi di pompaggio, con la collaborazione del Centro Studi Borgogna e con il patrocinio di Città Metropolitana di Milano, Città di Segrate e Cap Holding S.p.A. Una manifestazione che vuole sensibilizzare il mondo dei bambini e dei giovani adolescenti all’utilizzo consapevole dell’acqua spiegando il ciclo e l’importanza di questa risorsa, grazie ad un percorso didattico, al quale seguiranno dei giochi acquatici. L’attività sarà svolta in due sessioni, una al mattino e una al pomeriggio, con gruppi diversi di circa 25 ragazzi. «Questa iniziativa arriva in una fase particolarmente delicata, in cui tutto il Paese, e il nostro territorio in particolare, deve fare i conti con la crisi idrica che ci impone una ancora più seria riflessione sulla gestione dell’acqua - commenta il Consigliere delegato all'Edilizia scolastica, impiantistica sportiva e gestione Idroscalo di Città Metropolitana, Roberto Maviglia -. Oggi, più che mai, è fondamentale sensibilizzare i cittadini e le cittadine su un utilizzo consapevole della risorsa, evitando sprechi. La città metropolitana di Milano accoglie quindi con soddisfazione questo momento ludico-formativo rivolto ai più giovani, qui, nella meravigliosa cornice dell’idroscalo». Il tema principale dei tre giorni sarà: “Il ciclo dell’acqua, dal prelievo dal sottosuolo o da un bacino idrico, all’attività di depurazione e di potabilizzazione fino alla distribuzione e infine il recupero e il trattamento dell’acqua”. Il progetto rappresenta una grande opportunità per poter proseguire l’attività di formazione dei giovani, spiegando loro l’importanza del ciclo dell’acqua e cercando di sensibilizzarli sul suo corretto utilizzo, così importante per la collettività. La manifestazione è gratuita, con partecipazione su iscrizione. Per info e contatti: [email protected].

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017