Illuminazione e segnaletica stradale mancanti, il gruppo consiliare “Pantigliate in Comune” scrive a Città Metropolitana

Data la criticità della situazione segnalata già da diversi mesi, le forze di centro e centrodestra hanno rivolto un appello a Città Metropolitana affinché le strade cittadine siano rese fruibili e sicure

«Facendo seguito alla richiesta inoltrata dal Consigliere di Città Metropolitana Ettore Fusco, in data 16 settembre 2020 per il ripristino dell'illuminazione dei tratti strade provinciali 182 (via Alcide De Gasperi, in Pantigliate) e delle due rotonde sulla ex strada statale 415 Paullese, che conducono alle vie di accesso/uscita dei centri abitati di Pantigliate-Vigliano di Mediglia, nonché alla riqualificazione della segnaletica orizzontale mancante nei siti indicati, Vi comunichiamo che sia i lampioni, funzionanti parzialmente e per poche serate nelle settimane scorse solo sulle rotonde, che la segnaletica orizzontale, sono a tutt’oggi mancanti».
Questo, in sostanza, il contenuto dell’accorato appello rivolto dal gruppo consiliare Pantigliate in Comune alla Città Metropolitana di Milano e al suo vicesindaco, la dottoressa Arianna Cesi (delegata anche alle Infrastrutture).
Le circostanze emergenziali, in cui la ex provincia di Milano, come tutta la regione Lombardia, si dibatte sono note a tutti; ma l’emergenza sanitaria non più e non deve impedire che la sicurezza dei cittadini sia garantita in ogni ambito e in tutte le forme. Da settembre 2020, quando il consigliere regionale Ettore Fusco aveva sottoposto la questione alla Città Metropolitana, nulla è stato fatto. Ma la sicurezza stradale è un diritto che i cittadini esigono ed è un dovere per le istituzioni che ne devono avere cura.
Inoltre la stagione avanza: «Ad autunno inoltrato, nebbia e perturbazioni aumentano i rischi circolazione. Segnaletica orizzontale consumata e assenza di illuminazione alle rotonde, compromettono definitivamente la sicurezza».
«Il principio a cui Città Metropolitana si rifà per gestione manutenzione strade e illuminazione – sottolineano i firmatari della missiva indirizzata a Città metropolitana – è “La manutenzione stradale è sicurezza, è bellezza, è relazione, è sostenibilità”. Concordiamo, la sicurezza non è derogabile, in qualsiasi frangente».
«Confidiamo in un Vostro immediato intervento affinché il transito sui tratti strada indicati, oltre che per i pedoni - ove consentito - per i mezzi pubblici, privati e di soccorso, forze ordine, sia agevole e sicuro, scongiurando qualsiasi pericolo per la circolazione» è infine l’appello accorato di “Pantigliate in Comune”. 
Nessuno scontro frontale o netta presa di posizione dunque, ma soltanto la volontà di lavorare insieme per il bene della comunità e per la sicurezza dei cittadini.

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017