San Donato, dalla pista danneggiata si innalza un coro unanime: «Non ci fermerete!»

Centinaia di giovani atleti, insieme alle rappresentanze istituzionali e numerosi sandonatesi, si sono riuniti presso la pista di atletica del Mattei, gravemente danneggiata nei giorni scorsi. Checchi: «La Comunità è coesa»

“Non ci fermerete”. “Non ci avete fatto niente”. “Il nostro scopo è allenarci: il vostro qual è?”. Sono questi i messaggi più forti contenuti nei cartelloni che, tantissimi giovani atleti, stringevano forte tra le mani nel pomeriggio di lunedì 17 settembre, al parco Mattei di San Donato. Qui, infatti, dove nei giorni scorsi la nuova pista di atletica è stata danneggiata gravemente, si è tenuta una manifestazione spontanea delle associazioni sportive, in primis la Studentesca Sandonatese, che hanno voluto lanciare un messaggio chiaro: la città e lo sport non si piegheranno alla paura. All’evento, oltre a numerosissimi giovani atleti, hanno partecipato anche le autorità locali e numerosi sandonatesi, che hanno voluto testimoniare personalmente il proprio supporto. 

«Tutto il mondo dello sport ha mostrato una reazione straordinaria – ha commentato Andrea Checchi, sindaco di San Donato -. È questo il grande elemento di consolazione di fronte allo scempio fatto alla pista di atletica del Mattei. C'è stata la reazione della città, molta gente mi ha fermato per strada dicendo "Sindaco, dobbiamo reagire, non ci dobbiamo fermare". Questi ragazzi sono la testimonianza vera e viva che la reazione ad atti di questo genere ci sarà sempre e sarà forte».

All’evento ha preso parte anche Franco Lucente, capogruppo in Regione di FdI. «Per me era doveroso partecipare alla manifestazione spontanea organizzata dalle società sportive – ha affermato Lucente -. Insieme a Fabio Russo, esponente sandonatese di Fratelli d’Italia, abbiamo portato la nostra solidarietà, per condannare i vigliacchi che hanno deturpato un bene comune e per chiedere maggiore attenzione in futuro, affinché episodi di tale gravità non abbiano a ripetersi».

Intanto, la pista ha comunque ricevuto l’omologazione da parte della Federazione Italiana di Atletica Leggera, sebbene con riserva fino alla riparazione del danno, che dovrebbe essere completata entro fine mese.
Redazione Web

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017