Paullo, Città del Carnaroli, torna a celebrare la Festa Patronale con la spettacolare Grande Risottata al Parco Muzza

Sabato 18 e domenica 19 giugno un weekend all’insegna del divertimento con il "El dì de la festa, la sagra che non c’era": street Food, artigianato locale e concerti spumeggianti

Il super pentolone del risotto di 2,3 metri di diametro, che può contenere fino a 55 Kg di riso

Il super pentolone del risotto di 2,3 metri di diametro, che può contenere fino a 55 Kg di riso

La locandina dell'evento

La locandina dell'evento

Sabato 18 e Domenica 19 Giugno a Paullo (MI) si riaccenderanno i riflettori sulla Festa Patronale più attesa dell’anno: El di’ de la festa - La sagra che non c’era.

Organizzata dalla Pro Loco Paullo, sarà l’occasione per celebrare il vanto di questo comune del Sud Milano, il riso Carnaroli, selezionato nel 1945 da un agricoltore locale.

Il tema di questa terza edizione sarà Viaggio nel gusto: come delle vere e proprie trattorie su quattro ruote, i food truck condurranno i visitatori in un tour gastronomico attraverso una scelta di ricette tradizionali italiane. Inoltre, nella Città del Carnaroli non mancheranno specialità come la birra bionda ottenuta dalla fermentazione del riso e dell’ottimo gelato a base di riso.

Naturalmente, il gusto principale da scoprire sarà quello del vero riso Carnaroli” spiega Maurizio Balducci, presidente della Pro Loco Paullo “che durante ognuna delle tre Grandi Risottate verrà cucinato, con una ricetta diversa, all’interno di un pentolone di 2,3 m di diametro, che può contenere fino a 55 Kg di riso: in apertura è previsto il risotto che il noto Chef Daniele Persegani - dopo essersi esibito in un cooking show pomeridiano - preparerà durante la Grande Risottata Gourmet del sabato sera, mentre la domenica sarà il turno della Pro Loco di Gorgonzola che, oltre a fornire il pentolone, cucinerà altre due ricette, tra cui El Risot de Paü, il tradizionale risotto alla paullese.

Siamo molto orgogliosi di constatare che la nostra sagra stia diventando un evento così radicato nel territorio, da coinvolgere dei partner importanti come Banco Fresco e Zafferano Leprotto, che ci forniranno tutti gli ingredienti che utilizzeremo durante le Grandi Risottate”.

Il riso cucinato durante la sagra sarà quello del Distretto Rurale Riso e Rane che, attraverso l’analisi del DNA, certifica la purezza della semente, a garanzia del fatto che ogni singolo chicco di riso sia Carnaroli al 100%, e non una delle varietà similari spesso in commercio sotto la stessa denominazione.

Grande spazio verrà dato anche all’artigianato artistico e all’animazione per i bambini.

Immancabile l’intrattenimento musicale, con le due esibizioni serali: la prima sarà affidata al gruppo Dan e i suoi fratelli, mentre il gran finale sarà a cura della HBH Band.

Sono stato molto lieto nel veder ripartire l’organizzazione di questo evento molto caro sia all’Amministrazione Comunale che ai cittadini paullesi” conclude Federico Lorenzini, Sindaco della Città dopo due anni di distanze e restrizioni Paullo torna finalmente a essere una comunità ospitale, entusiasta delle proprie tradizioni e viva”.

Per tutte le informazioni e gli aggiornamenti sono attivi la pagina Facebook El di' de la festa - La sagra di Paullo e il sito internet www.sagradelrisodipaullo.it.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017