Melegnano, rischio chiusura per il poliambulatorio: interrogazione del M5S in Regione

A fine anno scadrà il contratto d’affitto, rinnovato per due anni nel 2017, e ancora non ci sono certezze per il futuro. Mammì: «Il territorio non può rimanere sprovvisto di un polo ambulatoriale»

L'ingresso del poliambulatorio

L'ingresso del poliambulatorio

Il Poliambulatorio di Melegnano in via Cavour, presidio della ASST Melegnano e Martesana ospitato nei locali della RSA Fondazione Castellini Onlus, è a rischio chiusura. Il presidio, che gli anni scorsi risultava già inserito nell’ambito di un piano di riordino della sanità locale, era stato tuttavia “salvato” in forza del raggiungimento, nel 2017, dell’Intesa Tra Comune di Melegnano, ASST di Melegnano e Martesana e la Fondazione Castellini per il rinnovo del contratto di affitto del Poliambulatorio, riferito al biennio successivo e a condizioni economiche invariate. Il 31 dicembre prossimo, però, il contratto di locazione scadrà e, al momento, ancora non ci sono certezze circa il futuro della struttura, come una sua possibile nuova collocazione in altri spazi. Il rischio concreto, quindi, è che il poliambulatorio possa chiudere i battenti, costringendo la popolazione a spostarsi presso l’ospedale di Vizzolo, con tutte le difficoltà che ciò può comportare soprattutto per la popolazione più anziana. 

Alla luce di questo stato di cose, il Movimento 5 Stelle in Regione Lombardia ha presentato una interrogazione per vederci più chiaro, chiedendo all’Assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, chiede se esiste un piano sul futuro dell’ambulatorio onde evitarne la chiusura. «Con il rinnovo del contratto d’affitto due anni fa – commenta Gregorio Mammì, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle - si è solo rinviato il problema di definire stabilmente la sorte di questa importante struttura. Il territorio non può rimanere sprovvisto di un polo ambulatoriale ma, ciò nonostante, a fine anno l’intesa scadrà e non si è ancora individuata una sede alternativa, anzi non si è nemmeno deciso se il presidio verrà mantenuto. Il tempo è  poco, non ne possiamo perdere ancora». 

Per questo, nell’interrogazione si chiedono lumi circa la situazione del Poliambulatorio di Melegnano, il suo futuro, se sussista effettivamente in rischio chiusura oppure, in caso contrario, quale sia la sede prescelta per ospitare il presidio alla scadenza dell’attuale contratto, indicando le prestazioni che continueranno a essere erogate. «Ho provveduto inoltre - conclude Mammì - a interrogare la Giunta regionale e l'assessore Gallera, chiedendo se è allo studio un piano per la chiusura degli ambulatori territoriali. In tal caso, naturalmente, occorre verificare che sia adeguato, che non risponda solamente a logiche di risparmio economico ma, al contrario, consideri prioritariamente la tutela della salute dei cittadini».

Redazione Web 

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo. 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017