Milano, nella settimana della "Giornata mondiale delle api", recuperato uno sciame al Castello Sforzesco

L’operazione di recupero è stata portata a termine nella prima serata di lunedì 18 maggio. L’area era già stata circoscritta e preventivamente isolata dalla direzione del Castello

Lunedì 18 maggio, giorno della fine del lockdown e di (parziale) ritorno alla quotidianità per molti italiani. Come per molti luoghi e attività, i cittadini hanno potuto “riappropriarsi” anche di parchi, giardini e luoghi pubblici, Castello Sforzesco di Milano compreso. Qui, uno sciame di api si era spinto all’interno di un cortile adiacente il museo (Cortile delle Armi) e si era posizionato presso una finestra, rimanendo comunque all’esterno dell’edificio. Pronta la reazione delle autorità competenti e della direzione dell’ex residenza dei duchi di Milano; l’area è stata tempestivamente circoscritta e messa in sicurezza in attesa di un intervento di recupero dello sciame di api. 

Immediato l’arrivo di Alessandro Pillon, avvertito della situazione e prontamente presentatosi sul luogo per mettere in sicurezza la zona. L’operazione si è svolta, come quasi sempre accade, in due tempi, tra pomeriggio e sera affinché il recupero fosse pienamente efficace e per questioni di maggiore e ulteriore sicurezza. 

Alessandro Pillon, bancario milanese e apicoltore per passione, si presta a interventi di recupero api; grazie alla pluriennale esperienza e ad una rete di amici apicoltori, è sempre pronto ad eventuali interventi, talvolta sollecitati e concordati con le Forze dell’Ordine. «Mi ha chiamato la responsabile della sicurezza del Castello – fa sapere Pillon –, sono arrivato sul posto in meno di un’ora. Poi sono tornato alla sera per completare il lavoro e constatare che tutto fosse tornato alla normalità e la zona fosse assolutamente sicura». Alessandro Pillon, che ha svolto l’intervento di recupero dello sciame in solitaria, ha poi radunato le api in un alveare alle porte di Milano. Le “nuove arrivate” sono già state sottoposte a test e controlli medici: le api sono in ottimo stato e pronte, grazie alla propria regina, a dar vita ad una nuova generazione. L’intervento di Pillon si è svolto, caso ha voluto, in concomitanza con la giornata mondiale delle api, animali troppo spesso trascurati ma titolari di funzioni essenziali all’interno dei ritmi naturali e umani.

Per avere maggiori informazioni riguardo alle attività di Alessandro Pillon www.recuperoapi.com .
Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017