Settala, Davide Pretalli e Ettore Fusco (Lega) al lavoro con Città Metropolitana contro il traffico intenso di Caleppio

Il candidato sindaco in quota Lega alle scorse elezioni Pretalli, ha sollecitato l’amministrazione comunale a intervenire per porre rimedio al traffico intenso sulla via Cerca, da sempre vulnus della cittadina

Ettore Fusco e Davide Pretalli

Ettore Fusco e Davide Pretalli Consgliere di Città Metropolitana di Milano e Consigliere comunale di Settala

«Incidenti, traffico, inquinamento dell’aria e acustico» questi, a parere di Davide Pretalli, i principali problemi legati all’elevato passaggio di automezzi sulla via Cerca «che come una lama attraversa Caleppio»
«Credo che il lavoro svolto in questi mesi con la Lega in città metropolitana nella persona di Ettore Fusco, sia un esempio di come le istituzioni debbano sempre lavorare per cercare di raggiungere un fine comune. Purtroppo le ultime elezioni ci hanno visti sfiorare la vittoria per un pugno di voti, questo però non ha impedito a me e al mio gruppo Settala Bene Comune di lavorare e continuare a cercare di aiutare il nostro paese, la nostra gente», ha dichiarato Pretalli, che poi è passato all’attacco: «Negli ultimi 5 anni nulla è stato fatto per cercare di richiamare l’attenzione su un problema molto sentito dalla comunità di Caleppio in particolare per quanto riguarda il grosso flusso di traffico pesante». È per tale ragione che «con questo lavoro di relazione e propedeutico alla revisione dei piani di vivibilità di Caleppio, - ha continuato il capogruppo – noi di Settala Bene Comune passiamo la palla all’amministrazione che ha ora l’onere e l’onore di portare avanti le richieste sempre più insistenti di una cittadinanza desiderosa di vedere reali cambiamenti e di vedere Caleppio al centro di un progetto e non periferia pagante».
Pretalli ha infine chiosato: «Noi non siamo capaci di stare con le mani in mano e anche da opposizione ci impegneremo sempre per il nostro territorio, ora l’opportunità che diamo alla giunta di Carlo Andrea è reale e pronta da sfruttare, ci aspettiamo quindi dei fatti»
Le dichiarazioni del Capogruppo Pretalli sono giunte a proposito e in seguito ad un importante intervento del consigliere di Città Metropolitana Ettore Fusco, il quale ha chiesto di declassificare la Cerca in un tratto del Comune di Settala per renderla più sicura e garantire la sicurezza e vivibilità nel centro abitato di Caleppio. «In accordo con i consiglieri Lega di Settala ho chiesto a Città metropolitana di intervenire affinché sia declassificata la strada provinciale S.P. 39 "della Cerca" a strada comunale all'altezza dell'abitato di Caleppio di Settala». Questo garantirebbe maggiore sicurezza, grazie anche alla recente realizzazione della tangenziale, studiata appunto per aggirare l’abitato. Per mezzo di una opportuna segnaletica, il traffico potrebbe essere dirottato per un breve tratto sulla Paullese, sgravando così il centro abitato di tutti i problemi enumerati.
La proposta è dunque al vaglio di Città Metropolitana, che dovrà esprimere un parere in merito, in attesa che anche l’amministrazione comunale faccia la propria parte nell’interesse dei cittadini di Settala e di Caleppio.


Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017