Paullo, l’Anpi e Lorenzini infoibano il Giorno del ricordo e il 10 febbraio inaugurano una mostra sull’occupazione italiana della Jugoslavia

Merlino, Comitato 10 Febbraio: «Farlo il 10 febbraio e fare esclusivamente questa iniziativa, significa dare un impostazione tale nella quale si vuole far passare che il fascismo in qualche modo giustifichi le esecuzioni sommarie, le torture, le violenze durante e a guerra finita culminate negli eccidi delle foibe»

Domani, 10 Febbraio, Giorno del Ricordo inaugura a Paullo una mostra fotografica organizzata dall'ANPI e dal Comune di Paullo iriguardante l'occupazione italiana della Jugoslavia nella seconda guerra mondiale. La scelta della data dell'inaugurazione ha sollevato un vespaio di polemiche, anche perchè l'amministrazione comunale non ha dato notizia di altre commemorazioni. Sull'argomento è intervenuto il Comitato 10 febbraio con delle dichiarazioni al vetriolo del Presidente nazionale Emanuele Merlino e del referente milanese Giulio Carnevale.

«Ricordare gli orrori, i crimini, successi nell’ immediato dopo guerra nell’Adriatico orientale cosi come tutti i crimini commessi da chiunque è sempre meritorio. Farlo il 10 febbraio e fare esclusivamente questa iniziativa, significa dare un impostazione tale  nella quale si vuole far passare che il fascismo in qualche modo giustifichi le esecuzioni sommarie, le torture, le violenze  durante e a guerra finita culminate negli eccidi delle foibe e del doloroso esodo giuliano - dalmata. Una posizione giustificazionista e assolutista rispetto a quello che è successo, che francamente è inaccettabile. Dopo le dichiarazioni fatte dal Presidente della Repubblica  Sergio Mattarella e dai suoi predecessori non pensavamo di essere ancora a questo punto», dichiara Emanuele Merlino Presidente del Comitato 10 Febbraio.

«Mi meraviglio di come un amministratore attento come il sindaco di Paullo Federico Lorenzini possa cadere in una offesa del genere  alla memoria degli infoibati e di tutti gli esuli in Patria. Che il Comune voglia patrocinare una mostra nella quale raccontare una pagina di storia è lecito, ma che la mostra venga inaugurata Il Giorno del Ricordo è uno schiaffo ai famigliari degli infoibati e alle vittime dell’esodo giuliano - dalmata, che non solo hanno dovuto aspettare 60 anni per far emergere la verità, ma oggi subiscono ancora violenza da un amministrazione che non celebra adeguatamente il Giorno del Ricordo come la Legge 92 del 2004 impone»  commenta Giulio Carnevale referente del Comitato 10 Febbraio milanese .

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017