Segrate: rinviato il disinnesco dell’ordigno bellico in programma il 18 settembre

Il provvedimento, comunicato dalla Prefettura di Milano, si è reso necessario a seguito del ritrovamento di un secondo ordigno nella stessa area di cantiere

Niente più “bomba day” sabato 18 settembre a Segrate. Nella serata di giovedì 16 settembre, infatti, la Prefettura di Milano ha reso noto l'annullamento delle operazioni di disinnesco dell'ordigno bellico annunciate nei giorni scorsi. Il provvedimento si è reso necessario in seguito al ritrovamento di una seconda bomba inesplosa all'interno della stessa area di cantiere di via Rivoltana 50/A, presso lo scalo merci ferroviario. L’intervento degli specialisti dell’esercito è quindi rinviato a data da destinarsi e non è escluso che i due ordigni possano essere fatti brillare insieme. Alla luce di ciò, saltano le evacuazioni e le modifiche alla viabilità previste per sabato 18, pertanto la circolazione sulle strade provinciali SP14, SP15b e SP160 nelle tratte precedentemente indicate sarà regolare, senza chiusure e deviazioni.

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017