Vizzolo: eseguito al Predabissi un intervento chirurgico all’avanguardia

Operato per la prima volta nel presidio ospedaliero vizzolese un paziente 61enne con tumore all’intestino e metastasi al fegato e al rene. L’intervento è frutto della collaborazione con il San Raffaele

Un delicatissimo intervento di chirurgia multidisciplinare eseguito lo scorso 21 ottobre per la prima volta a Vizzolo Predabissi. Protagonista l’equipe guidata dal dott. Antonio Brunelli (con i chirurghi Sergio Zuffada e Filippo Paratore) in collaborazione con il reparto interno di Oncologia diretto da Andrea De Monte e l’Ospedale San Raffaele (con il chirurgo Marco Catena), su un paziente 61enne affetto da neoplasia dell’intestino con dieci metastasi al fegato e una neoplasia primitiva al rene sinistro. L’operazione, durata circa 8 ore, è perfettamente riuscita. Sono ormai più di 20 gli interventi eseguiti al Predabissi, nati in stretta sinergia con la struttura guidata dal collega del San Raffaele, il prof. Aldrighetti. Un percorso chirurgico, frutto della proficua collaborazione tra i due ospedali, che apre scenari importanti a favore dei pazienti non più obbligati ad affidarsi a strutture lontane da casa. «Ossia – spiega il chirurgo Zuffada - la possibilità di eseguire nella nostra struttura interventi specialistici di alta complessità in totale sicurezza per il paziente attraverso le tecniche più avanzate per una qualità prestazionale molto elevata». Una collaborazione tra i due nosocomi che permette di fatto ai presidi di fare precise diagnosi oncologiche e interventi chirurgici all’avanguardia. Come il caso appunto del paziente 61enne e di altri due pazienti già dimessi dopo interventi di resezione epatica maggiore per tumore del fegato. Ed è già programmato per il mese di novembre un nuovo intervento chirurgico di resezione del colon sinistro più resezione epatica in paziente giovane affetto da neoplasia colica sinistra con metastasi epatiche sincrone e già sottoposto a chemioterapia. «Siamo davanti a una reale presa in carico del paziente a 360 gradi – annota con soddisfazione il direttore generale Angelo Cordone -. Ringrazio tutto il personale sanitario per la straordinaria professionalità che quotidianamente mettono a disposizione del territorio e dei loro pazienti. Oggi siamo in grado, come dimostra l’importante investimento anche del nuovissimo blocco operatorio, di rendere servizi non solo sempre più efficienti e all’avanguardia ma anche più vicini ai bisogni reali del cittadino».
Redazione Web

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo. 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017