Peschiera, Bilancio Partecipativo 2019, presentato dal Comitato Genitori Istituto De Andrè il progetto “Scuola aperta per…”

"Trasformare la scuola nel cuore vivo della comunità", accessibilità massima ad aule e spazi scolastici per intrattenimento ma, soprattutto, per fini formativi, con un occhio anche alle esigenze dei genitori

Progetto scelto dalla Redazione di 7giorni

I Progetti che concorrono al Bilancio partipativo 2019, sono tutti interessanti e hanno richiesto notevole impegno per la stesura da parte dei promotori. Quindi tutti degni del massimo rispetto. Nell'ambito Sociale sarebbe auspicabile vederli realizzati tutti quanti.
Il progetto promosso dal Comitato Genitori dell'istituto De André, a nostro parere ha dei punti qualificanti che lo elevano sopra gli altri concorrenti. In un tempo dove il verbo "condividere" la fa da padrone, l'idea dei promotori di "condividere" gli spazi delle strutture scolastiche per numerose altre finalità legate al mondo accademico, ci pare un'ottima idea. Il Coaching genitoriale che prevede di  approfondire numerosi temi di attualità è quello che spesso manca alle famiglie per prendere consapevolezza di numerosi argomenti.
Se i risultati saranno quelli auspicati, sperimentare per una stagione questo modello, potrebbe portare l'Amministrazione comunale a decidere di stanziare un capitolo apposito nel Piano di Diritto allo Studio affinché questa esperienza entri a regime tutti gli anni e in tutti e due gli Istituti cittadini.
Per questi motivi, nell'ambito "Sociale", a nostro parere il progetto meritevole è il n.11 - Scuola aperta per... - Presentato da "Comitato Genitori Istituto De Andrè".

"Trasformare la scuola nel cuore vivo della comunità"

In occasione della presentazione del Bilancio Partecipativo 2019 del comune di Peschiera Borromeo, Il Comitato Genitori Istituto Dè Andrè ha presentato un ambizioso e innovativo progetto (n.11) nell'ambito Sociale, destinato ad ampliare e ottimizzare l'uso degli spazi scolastici durante pomeriggio e sera. Una serie di iniziative  interessanti e lodevoli rivolte a bambini, ragazzi e genitori che consentirebbero un utilizzo più dinamico e aperto dei due plessi di Bettola e San Bovio, favorendo così un percorso di crescita degli alunni. Nello specifico, il Comitato Genitori, se otterrà il finanziamento pubblico, intende realizzare:

Laboratori tematici da tenersi durante le riunioni e colloqui collettivi dei genitori, il cui fine è quello di consentire ai genitori delle fasce di età a cui il progetto è dedicato (scuola dell’infanzia e primaria) di partecipare agli incontri tra docenti e genitori previsti dal calendario scolastico. Poter portare con sé i propri figli e affidarli alle premurose tutele di alcuni educatori ridurrebbe drasticamente il tasso di assenteismo dei genitori dovuto a ovvie necessità familiari. Il progetto prevede che tale servizio sia gratuito previo prenotazione. I costi di tale iniziativa si aggirerebbero intorno ai 6000 euro per i sei incontri della scuola primaria e i due della scuola dell’infanzia.

Seconda proposta del progetto, denominata Coaching genitoriale “le sfide dei nostri ragazzi per il futuro”, prevede una serie di conferenze rivolte a genitori e ragazzi che relatori specializzati terranno su temi di fondamentale importanza per la crescita degli studenti, quali l’educazione emotiva, l’educazione sessuale e le dipendenze da alcol, droghe e, più sibillina ma strettamente attuale, dai social. Gli incontri, da tenersi nell’auditorium scolastico, sono rivolti alla fascia della scuola secondaria. I costi sono stimati sui 5000 euro annui.

Terzo proposta del progetto, più all’antica ma non per questo meno importante, prevede l’apertura di una finestra temporale pomeridiana (2 volte alla settimana) in cui i ragazzi potranno sviluppare progetti comuni ed essere supportati nello studio da educatori e docenti. Il progetto è pensato per la scuola secondaria, con accesso gratuito ed un costo complessivo di circa 24mila euro per l’intero anno scolastico. 

Ulteriori costi, da valutare, potrebbero riguardare l’estensione della copertura assicurativa.

Di seguito riportato il link relativo a tutti i progetti, in ambito "Sport", "Cultura" ,"Sociale" e "Giovani", relativi al Bilancio Partecipato dell'anno 2019: https://www.comune.peschieraborromeo.mi.it/it/page/progetti-anno-2019

Per esercitare il proprio voto è possibile scegliere tra due alternative:
- Voto online: dal 1 ottobre al 6 ottobre 2019
- Voto al seggio: 13 ottobre 2019
(Obbligo di carta d'identità e codice fiscale)

* Linate al centro Calipari, dalle ore 9.00 alle ore 13.00

* Sala Matteotti in Comune, dalle ore 9.00 alle ore 19.00

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo. 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017