Milano, «discariche abusive e nomadi senza controllo», i residenti, invitano Sindaco e Vicesindaco ad un tour del Municipo 4

De Corato: «Continua vergognosa presenza nomadi e discariche abusive a cielo aperto lungo le strade»

Alcuni screeshot dei video testimonianza

Alcuni screeshot dei video testimonianza In calce all'articolo è possibile visionare i due video denuncia

In due video inviati all’Assessorato alla Sicurezza di Regione Lombardia, alcuni residenti della Zona 4 hanno testimoniatola  grave situazione di degrado e pericolo che sono costretti a sopportare ogni giorno in via Zama, Via Bonfadini, Via Pestagalli e Via Medici del Vascello. Discariche a cielo aperto, depositi di  rifiuti pericolosi, presenza di nomadi incontrollata, degrado e situazioni al limite della salubrita e la salute pubblica. In una nota a Riccardo De Corato componente ella Giunta Fontana, hanno espresso una motivata preoccupazione per la situazione della loro zona. Visto il mancato intervento del Comune di Milano nonostante le tante segnalazioni, in vista dell’inaugurazione del nuovo Plesso scolastico via Merezzate, hanno invitato il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e il Vicesindaco e Assessore alla Sicurezza Anna Scavuzzo ad un tour delle zone calde del Municipo 4.  «Questa mattina - dichiara Riccardo De Corato Assessore a Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia - ho ricevuto l’ennesima segnalazione dei cittadini del Municipio 4 che con dei video hanno immortalato la situazione nella quale sono costretti a vivere. I residenti della zona, in particolare di via Medici del Vascello e via Pestagalli, sono esasperati. Per loro scendere e fare “quattro passi” significa ritrovarsi fra carovane di nomadi, panni stesi e cumuli di sporcizia. Sul campo nomadi regolare di via Bonfadini sono stati più volti accesi i riflettori per questioni legate alla ricettazione e alla droga, insomma per l’illegalità che lo caratterizza. Sempre nella stessa via, all’angolo con via Zama, esiste un altro campo incontrollato e abusivo nel quale da anni vivono famiglie di nomadi indisturbate. Oltre a queste due aree, in via Pestagalli e via Medici del Vascello staziona, sempre indisturbata, una carovana di nomadi tra vestiti stesi e spazzatura. Le segnalazioni dei cittadini non riguardano solo la presenza abusiva della carovana, ma anche quella di una grande ed unica discarica a cielo aperto lungo via Pestagalli e via Bonfadini. Le immagini ritraggono cumuli e cumuli di rifiuti frutto non solo della presenza dei nomadi, ma anche dell’inciviltà di molte persone che, approfittando del degrado e della mancanza di controllo scaricano la propria immondizia ai bordi delle strade: dai frigoriferi a resti di lavori di muratura, a mobili e tanto altro. È assolutamente necessario che il Comune, insieme anche al vicino Commissariato di via Mecenate, prenda in mano la situazione, sorvegli maggiormente la zona e ripristini la legalità. Cosa aspetta ancora Palazzo Marino ad intervenire concretamente come i milanesi chiedono venga fatto da tempo? Bisogna mettere fine a questo degrado perché i cittadini non meritano e – conclude l’ex vice Sindaco di Milano - sono stanchi di dover vivere tra sporcizia e abusivi».

Discarica Via Pestagalli, Via Bonfadini e Via Medici del Vascello

Carovane Rom, Via Zama

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017