Peschiera: canone aumentato per gli inquilini del Pio Albergo Trivulzio

Di Marco (M5S): «La Regione ha avallato i rincari decisi per gli alloggi in zona Linate. Cittadini beffati, ho già scritto all’assessore regionale»

Nicola Di Marco

Nicola Di Marco

«Sono ben 46 le famiglie, spesso a basso reddito, che a Peschiera Borromeo, zona Linate, subiranno i rincari dei canoni decisi dal Pio Albergo Trivulzio al rinnovo dei contratti». A spiegarlo è il consigliere pentastellato Nicola Di Marco che, per affrontare questo caso, aveva depositato un’interrogazione a cui l’Assessore per le politiche sociali ed abitative ha risposto in questi giorni. 

«Nonostante l’Ente sia controllato direttamente da Regione – precisa Di Marco -, che avrebbe quindi tutti gli strumenti per intervenire, l’Assessore nella sua risposta sostanzialmente avalla la posizione di Pio Albergo Trivulzio, e sostiene che il rincaro dei canoni è giustificato dall’esigenza, cito testualmente, di aumentare la redditività dell’Azienda. E non è tutto. I precedenti contratti a canone concordato al momento del rinnovo diventeranno a canone libero, cioè a prezzi di mercato, per tutti coloro con reddito ISEE superiore a 25.000, soglia davvero troppo bassa che chiedevo di alzare. Basti pensare che ad esempio la soglia per avere un alloggio in edilizia residenziale pubblica è oggi in Lombardia di 35.000. In pratica molte di queste famiglie hanno redditi così bassi da poter richiedere un alloggio popolare, ma che Pio Albergo Trivulzio e Regione giudicano abbastanza alti da potersi permettere un canone da mercato libero!». 

Nei casi di passaggio al canone libero, aggiunge poi il consigliere a 5 Stelle, Pio Albergo Trivulzio accolla ad onere dell’inquilino anche le spese straordinarie di rifacimento e manutenzione degli interni. «Eppure il Pio Albergo Trivulzio è un Ente benefico – prosegue Di Marco - che da Statuto opera nei campi dell’assistenza sociale e dell’assistenza socio-sanitaria, e il controllo esercitato sull’Ente da Regione dovrebbe appunto garantire il perseguimento delle finalità sociali dell’Azienda, non il fare cassa su famiglie spesso a basso reddito quali gli inquilini di cui stiamo parlando». 

Nella sua risposta infine l’Assessore dichiara che l’Azienda, anche a fronte dell’aumento dei canoni, si è impegnata in un piano quinquennale di miglioramento degli stabili. «Come M5S – conclude - monitoreremo l’effettiva realizzazione di questi lavori che sono urgenti, dato che le facciate e le parti comuni di questi stabili sono spesso degradate».
Redazione Web

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorniriceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo
Le case del Pio Albergo Trivulzio a Linate

Le case del Pio Albergo Trivulzio a Linate

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017