I primi dieci anni di Galleria Borromea: lo shopping center, punto di riferimento del territorio

Contestualmente all’inaugurazione della imponente struttura sulla Paullese, il 24 novembre 2011 aprivano l’IpeerCoop e altri 97 negozi, fra cui la terza Farmacia Comunale oggi fiore all’occhiello del Comune di Peschiera Borromeo

Galleria Borromea a due settimane dall'apertura

Galleria Borromea a due settimane dall'apertura

Il 24 novembre 2021 sarà il decimo anniversario di apertura della Galleria Borromea.  Un investimento iniziale di circa 90 milioni di euro, 20 mesi di lavoro e l’impiego di 350 operai che realizzarono, oltre alla struttura principale, anche la nuova viabilità, fonte di notevole preoccupazione per l’allora Giunta Falletta. Una superficie calpestabile complessiva di oltre 38.600 mq suddivisi su tre piani, due dei quali dedicati totalmente alle attività di vendita, e circa 1.800 posti auto di cui 700 al coperto. Il centro commerciale Galleria Borromea è rapidamente diventato il destination point d'eccellenza per lo shopping di qualità nel suo bacino d’utenza, con circa sei milioni d'ingressi all’anno. Nel corso di questi dieci anni alcune attività hanno cambiato insegna, altre merceologia, altre hanno cambiato gestione, ma i marchi principali e importanti brand di abbigliamento e di accessori sono rimasti gli stessi. L’area food al secondo piano è stata rivista dall’apertura, sono stati inseriti nuovi ristoranti ed è stata ampliata la zona tavoli intorno ai maxi schermi, e  nei giorni dei grandi eventi sportivi, richiama notevole pubblico da tutto il circondario. Numerose le iniziative che nel corso degli anni sono state realizzate in compartecipazione con l’amministrazione comunale peschierese, e le associazioni del territorio. Anche le numerose attività ludiche, sono sempre state accolte con calore dalla cittadinanza che ha riempito il centro commerciale con l’allegro vocio di tantissimi bambini.
L'articolo continua dopo l'immagine

Scarica lo Speciale del 2011, 4 pagine sull'apertura della Galleria Borromea

7giorni---speciale-galleria-borromea---30-novembre-2021.pdf

I pannelli fotovoltaici sul tetto della struttura

I pannelli fotovoltaici sul tetto della struttura

Galleria Borromea, è stata un volano anche per l’economia del territorio, dalle circa 700 persone impiegate fin dal 2011, in maggioranza giovani e donne, ai tantissimi artigiani che si occupano della manutenzione delle reti e delle infrastrutture. Precursore della rivoluzione green il centro commerciale Galleria Borromea è stato costruito con le più moderne tecniche di efficientamento energetico. Nella struttura peschierese furono adottate soluzioni che garantissero la riduzione delle emissioni inquinanti e il maggior risparmio energetico possibile, ancora dopo 10 anni all'avanguardia. Per il sistema di riscaldamento e rinfrescamento, si optò per un impianto geotermico a pompa di calore. Questo, oltre che abbattere sensibilmente il dispendio di energia, ha permesso una riduzione delle emissioni di Co2 nell’atmosfera di circa 1000 tonnellate all’anno, obiettivo a cui hanno concorso anche i pannelli fotovoltaici estesi per 3.700 mq e capaci di produrre 237.592,8 kWh annui.
Il centro commerciale peschierese nel 2017 ha anche  ottenuto la certificazione Breeam in-use per la gestione eco-sostenibile della struttura. Breeam in-use è uno degli standard internazionali più importanti che misura l’impatto ambientale complessivo degli edifici, inclusi quelli commerciali. La valutazione si è concentrata su due aspetti: "Asset Performance" (sostenibilità e impatto ambientale) e  "Building Management" (materiali e tecniche di costruzione). Il centro ha ottenuto la certificazione con livello "good" per entrambe le voci.

Anche durante le fasi più critiche della pandemia, Galleria Borromea non ha mai chiuso. Da marzo 2020 a oggi il Centro, tra le difficoltà dei repentini cambiamenti dovuti ai vari decreti e alle difficoltà oggettive, ha continuato a favorire l’accesso della clientela in un clima di serenità e sicurezza. Sono state approntate postazioni per la misurazione della temperatura agli ingressi e gli ambienti sono stati costantemente sanificati e areati. La proprietà del centro commerciale ha investito molto per adeguarsi a ogni tecnologia innovativa che consentisse a tutti di muoversi in sicurezza; ascensori e scale mobili sono costantemente igienizzati grazie a un’innovativa tecnologia che permette la sanificazione continua dei corrimani e delle cabine ed è stata implementa la presenza delle colonnine e dei dispenser per il gel igienizzante per le mani comunque già presenti. Lo shopping center non ha di fatto mai chiuso e, in ottemperanza alle diverse misure governative e regionali che si sono susseguite, ha continuato a fornire ai cittadini alcuni servizi essenziali: tra questi, insieme naturalmente all’ipermercato, la farmacia e la parafarmacia, tanto più importanti in un periodo dominato dall’emergenza sanitaria, la clinica dentale, il calzolaio, la lavanderia e la rivendita di generi di monopolio, di giornali e di tutti gli altri servizi consentiti.
L'articolo continua dopo la foto
24 novembre 2021, inaugurazione Farmacia Comunale n.3

24 novembre 2021, inaugurazione Farmacia Comunale n.3 Da sinistra il sindaco Antonio Falletta, il Presidente del Consiglio Luciano Buonocore e il Presidente del CDA delle Farmacie prof. Marco Galeone

Il 24 novembre 2011 fu inaugurata anche la Farmacia Comunale n.3: «Sono orgoglioso di questa apertura. In quest'occasione il progetto è stato realizzato davvero bene.Questa apertura è la dimostrazione che anche gli enti pubblici sono capaci di essere pronti, veloci e tempestivicome le aziende private. Con l'apertura di questa Farmacia, la terza a Peschiera Borromeo, abbiamo vinto unasfida straordinaria. Si tratta di una Farmacia situata in un luogo dove ci aspettiamo un determinato fatturatoe un cambio culturale rispetto alla nostra facoltà di essere sul mercato. Evidentementevogliamo raggiungere un target che normalmente è difficile da raggiungere. Oggi vogliamo chiudere il 2011 con questo brillante risultato e con la consapevolezza che nel 2012 avremo molte altre sfide ambiziose da lanciare», queste le parole profetiche dell’ex sindaco Antonio Falletta. Infatti oggi il bilancio dell’azienda Farmacie Comunali si aggira intorno ai 4 milioni di euro di cui più della metà provengono dalla Farmacia n. 3 sita nello shopping center. Con circa 20 dipendenti l'Azienda Speciale Farmacie di Peschiera è un' azienda sana che promuove e sostiene diverse iniziative a favore della cittadinanza.
Buon compleanno Galleria Borromea.
Giorgio Tondi

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017