Peschiera, Bellaria, l’ex assessore Silvio Chiapella rende pubblico il parere favorevole dell’ATS per la realizzazione della piazza

La richiesta dei residenti di poter visionare la famigerata comunicazione segregata dall’amministrazione Molinari, trova subito la sponda dell’esponente del Partito Democratico locale

La piazza oggetto della protesta dei residenti

La piazza oggetto della protesta dei residenti

In seguito all’articolo pubblicato su 7giorni.info relativo alla protesta dei residenti di Bellaria in data 30 gennaio, siamo venuti in possesso del parere dell’ATS per l'autorizzazione alla realizzazione della piazza, con relativi allegati, che i residenti non sono riusciti a visionare in questi 9 mesi. Tutte le istanze dei residenti infatti sono rimaste inevase, nonostante le continue richieste inoltrate al consigliere di frazione Isabella Rosso. Grazie all’ex assessore all’urbanistica Silvio Chiapella che ci ha fornito il documento, ora possiamo fare luce sulla vicenda. L’ATS di Milano Città Metropolitana ha affidato l’istruttoria all’Architetto Antonino Rizzo e la responsabile del procedimento è la  dott.ssa Filomena Ciziceno che hanno sottoscritto il documento che risulta chiaro: «Con riferimento alla richiesta pervenuta con nota prot. n. 159130 del 30.10.2018 relativa alla richiesta di parere edilizio igienico sanitario – recita la comunicazione protocollata al Comune di Peschiera Borromeo del 3 aprile 2019, con il numero 55314-19 -, si comunica che si è provveduto ad esaminare la documentazione allegata all’istanza trasmessa. […] Tenuto conto che la richiesta di parere è mirata all’autorizzazione per la realizzazione di una piazza, in particolare l’area scoperta e che dalla documentazione non si evidenziano particolari ostativi; per quanto di nostra competenza, e per gli aspetti prettamente igienico sanitario, visto i pareri di competenza, dei Dipartimenti coinvolti, si esprime: PARERE FAVOREVOLE alla realizzazione della piazza scoperta, inerente il II° Lotto del PII Bellaria, come da richiesta pervenuta».

Non solo, a questa lettera dell’ATS, il Comune di Peschiera deve avere richiesto un chiarimento tanto che il giorno 26 giugno 2019, ha registrato al protocollo in entrata con il n. 0102035-19 una nuova comunicazione dell’ATS con cui viene trasmessa Copia della valutazione emessa dall’ UOC Salute e Ambiente (Unità operativa complessa) emessa il 16 gennaio 2019 che ribadisce che «non si rilevano elementi ostativi alla realizzazione del secondo stralcio della piazza pubblica di cui in oggetto».

«Il parere favorevole dell’ATS non lascia spazio ad interpretazioni – dichiara Silvio Chiapella ex Assessore all’Urbanistica -. Non ci sono motivi per non completare la piazza. Quello che mi sento di dire alle famiglie residenti delle case del PII di Bellaria è di verificare bene anche i servizi che erano previsti come la scuola e parco, poiché allo stabilimento Mapei, le condizioni di pericolo sono mutate, e quindi sarebbe possibile realizzare quello che manca».
Giulio Carnevale

Di seguito le tre comunicazioni dell'ATS Milano

Parere favorevole ATS

Parere favorevole ATS 3 Aprile 2019

Risposta al comune del 26 giugno 2019

Risposta al comune del 26 giugno 2019

Parere dell'Unità Operativa complessa Salute e Ambiente

Parere dell'Unità Operativa complessa Salute e Ambiente 16 gennaio 2019

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017