Coronavirus, Fontana risponde agli 81 sindaci che chiedevano di cambiare il modello di prevenzione da diffusione da Covid-19. Leggi il testo integrale.

«Il protocollo adottato da Regione Lombardia per la prevenzione e contrasto alla diffusione del Covid-19 è quello trasmesso dal ministero della salute e redatto dal gruppo di lavoro permanente costituito in data 5 febbraio 2020 nell'ambito del Consiglio superiore di sanità»

Attilio Fontana

Attilio Fontana

Milano, 26 marzo 2020 - Con una Pec al Sindaco di Cassano d’Adda Roberto Maviglia, coordinatore degli 80 sindaci del’hinterland milanese (erano 81 ma il sindaco di Colturano Giulio Guala non ha condiviso il documento ed è stato inserito per errore nell’elenco dei firmatari), il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana risponde alla richiesta di attivare la "sorveglianza attiva". Il governatore leghista ha spiegato che la strategia regionale è in linea con le indicazioni del ministero; ha illustrato le nuove iniziative per il personale sanitario, e infine ha accolto con favore l’offerta di collaborazione per la ricerca di soluzioni ricettive finalizzate alla gestione post ricovero.
Ecco il testo integrale della missiva:
Gentili sindaci prendo atto della vostra richiesta di avvio in Lombardia di una strategia di sorveglianza attiva della popolazione e mi permetto di sottolineare quanto segue.
Il protocollo adottato da Regione Lombardia per la prevenzione e contrasto alla diffusione del Covid-19 è quello trasmesso dal ministero della salute e redatto dal gruppo di lavoro permanente costituito in data 5 febbraio 2020 nell'ambito del Consiglio superiore di sanità. Le indicazioni, oggetto di circolare ministeriale del 22 febbraio 2020, prevedono di sottoporre al tampone rinofaringeo per la ricerca di covid-19 solo i soggetti clinicamente sintomatici.
Tale esame diagnostico in assenza di sintomi non appare sostenuto da un razionale scientifico in quanto il suo esito è limitato nel tempo. Un soggetto che risulta negativo andrebbe seriamente seguito per le successive due settimane di presunte incubazione ai fini della reale certezza dell'esito punto di contro tutti i soggetti che manifestano sintomatologie cliniche compatibili con le indicazioni emanate dal ministero della salute sono sottoposti al tampone rinofaringeo per accertare la presenza dell'infezione.
Segnalo che con delibera 2986 del 23/03/2020 la Giunta regionale ha stabilito che le strutture sanitarie attuino un monitoraggio clinico degli operatori sanitari con rilevazione della temperatura corporea prima dell'inizio del turno di lavoro, effettuazione del tampone, allontanamento dal luogo di lavoro e sospensione dell'attività lavorativa, in caso di rilievo del rialzo della temperatura oltre i 37,5°.
Il provvedimento inoltre mira a potenziare i servizi territoriali con ricorso al telemonitoraggio per una gestione domiciliare dei pazienti che non necessitano di ricovero ospedaliero. Regione Lombardia ha stanziato oltre € 5.000.000 per rafforzare la sorveglianza sindromica da parte dei medici di famiglia a favore di almeno il 4% della popolazione di ogni distretto sanitario (il 2% il requisito minimo del protocollo di sorveglianza è previsto dall'istituto superiore della sanità).
Le ATS definiranno anche d'Intesa con gli erogatori pubblici e privati del territorio modalità organizzative per effettuare il tampone rinofaringeo anche ai fini della tutela degli operatori della medicina territoriale. Infine permettetemi di evidenziare gli ingenti sforzi compiuti da nostro sistema sanitario con personale medico infermieristico e assistenti sanitari schierati in prima linea per la creazione di ulteriori 770 posti di terapia intensiva nelle strutture esistenti e la realizzazione di strutture ospedaliere temporanee.
Anche a te fine accolgo con estremo interesse offerte di collaborazione per la ricerca di soluzioni ricettive finalizzate alla gestione post ricovero, all'isolamento e alla sicurezza dei pazienti a domicilio. Nella speranza che quanto sopra esposto posso chiarire la strategia regionale e supportare il vostro prezioso operato sul territorio porgo cordiali saluti
Attilio Fontana

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017