Peschiera, via Galvani, le Signore degli alberi sono preoccupate che l’azienda incaricata per le nuove indagini non sia all’altezza

Le rappresentanti del comitato La Voce degli alberi invitano ad esaminare lo sfregio a cui vengono sottoposti da inizio estate gli alberi di Via Matteotti, e chiedono una supervisione dei lavori

Peschiera Borromeo, 3 febbraio 2020. Le Signore degli Alberi mettono in discussione le intenzioni del Comune di Peschiera Borromeo sull’effettiva volontà di individuare soluzioni alternative all’abbattimento dei  pioppi di Via Galvani. Secondo le paladine degli alberi che abbiamo imparato a conoscere fin dalla scorsa primavera, gli atti promulgati della Comune di Peschiera Borromeo in queste ultime settimane non sarebbero sufficienti a garantire la salvezza dei due filari di Mezzate. Cosi ribadiscono il rischio che l’azienda di Torino, che si è aggiudicata i lavori con il 47%  di sconto sull'importo previsto dall'Amministrazione comunale, essendo stata l’unica ad aver risposto ad un invito rivolto a tre aziende estrapolate da un elenco regionale (delle altre due, una non ha risposto e l’altra ha informato di non effettuare le analisi richieste), non sia all’altezza della situazione a causa del solo parametro economico utilizzato per la scelta. «Procedura legalmente corretta – spiegano le Signore degli alberi - ma risultato del tutto casuale. Ovviamente non eravamo a conoscenza di tale iniziativa. Nel paragrafo considerazioni della 'Determina' viene evidenziato in rosso "Sostituzione Alberature", e questo ci induce a pensare che l’indicazione dell'Amministrazione sia nuovamente di operare in direzione dell’abbattimento. A seguito di quanto sopra ed in risposta all’ottimismo che recentemente aveva pervaso molti cittadini di fronte al prospettarsi di una apertura dell’Amministrazione verso la vicenda pioppi, ci vediamo  costrette a evidenziare che la delibera di abbattimento non è stata ancora ritirata». Segue un lungo elenco di obiezioni fra cui il fatto che «si parla ancora di pericolosità dei pioppi senza menzionare la perizia effettuata da un professionista noto e di riconosciuta esperienza internazionale che ha decretato la non pericolosità dei pioppi stessi». Il comitato La Voce degli Alberi aggiunge che il pessimo stato della strada è dovuto all’insediamento di Amazon; che esistono soluzioni gradevoli e già sperimentate per la pista ciclabile; che il comune non è sensibile alla qualità dell’aria e infine torna sulla necessità «di una seria supervisione dei lavori». E a coloro che mettono in dubbio le loro obiezioni rispondono di esaminare lo sfregio a cui vengono sottoposti da inizio estate gli alberi di Via Matteotti senza una guida tecnica adeguata. Maria Bacchetti, Stefania Benaglio, Simonetta Favari, Cinzia Giangiacomi, Benedetta Murachelli, Flavia Rossi ribadiscono la necessità di stralciare e ritirare la parte di delibera riguardante la via Galvani, e concludono con la richiesta di garanzie per una manutenzione seria ed altamente professionale dei pioppi.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017