San Giuliano: posati i rilevatori di velocità

Non si tratta di autovelox, ma di semplici strumenti di monitoraggio i cui dati saranno presentati il 19 dicembre nel corso di un’assemblea pubblica. I controlli veri e propri scatteranno da gennaio 2020

Si preannunciano tempi duri a San Giuliano per quanti, credendosi provetti piloti di Formula 1, amano correre a velocità folli nelle vie della  città. È in corso in questi giorni, infatti, la posa di quattro colonnine mobili arancioni che, a rotazione, saranno collocate in 8 zone “critiche” del Comune, vale a dire le strade dove i conducenti tendono a schiacciare l’acceleratore con una certa disinvoltura. Nello specifico, saranno interessate le vie Toscana, Liberazione, Emilia, Gorki, Dalla Chiesa, Parlamento, Repubblica e Cavour angolo Baracca. In realtà, al momento le colonnine non contengono alcun autovelox, bensì un dispositivo atto ad effettuare un monitoraggio delle velocità a fini statistici, senza quindi prevedere alcuna sanzione per i trasgressori. I dati così raccolti verranno poi presentati alla cittadinanza nel corso di un’assemblea pubblica in programma il 19 dicembre prossimo in sala Consigliare. Dopodiché, coi primi mesi del 2020, al termine della fase di monitoraggio, scatteranno i controlli veri e propri. Dal Comune rendono noto che non si tratterà di autovelox fissi, ma che la polizia locale predisporrà specifici servizi di controllo della velocità, in orari diversi, che una pattuglia sarà nelle immediate vicinanze del box e che sarà installata la segnaletica mobile del controllo. Attualmente, nel pieno della fase di monitoraggio, in ambito urbano sono stati rilevati veicoli lanciati anche a 130km/h, laddove il limite consentito sarebbe di soli 50. «Non ci saranno sanzioni massive – commenta il sindaco, Marco Segala – ma solo l’intenzione di portare maggior sicurezza sulle strade. Il Comune non intende fare cassa, prova ne sia che le entrate da sanzioni per violazioni da codice della Strada previste per il triennio 2020/2022 sono pari a quelle del biennio 2018/2019, quindi non abbiamo messo in conto alcun incremento di risorse».
Redazione Web

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo. 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017