Peschiera, vecchia Paullese, ancora un Suv fuoristrada in via XXV Aprile, quel tratto di strada è sicura? Come la pensate? Fatecelo sapere

Manca la segnaletica verticale che annuncia il passaggio ciclo pedonale promiscuo, non sono stati ripristinati i cartelli di divieto e di avviso del centro abitato, i paletti con i catarifrangenti sul lato del fosso non ci sono più da anni

La Jeep nel fosso la sera del 28 dicembre 2021

La Jeep nel fosso la sera del 28 dicembre 2021

Foto di archivio: incidenti lungo via XXV Aprile, e la segnaletica

Foto di archivio: incidenti lungo via XXV Aprile, e la segnaletica "fantasma"

A pochi giorni dall’incidente accaduto la Vigilia di Natale alla rotonda fra via Moro e via XXV Aprile, la sera del 28 dicembre 2021, poco dopo le ore 21, un’altro Suv è finito fuori strada poco distante. Questa volta è toccato ad una Jeep finire nel fosso adiacente alla carreggiata. Anche questa volta è andata bene, nessun ferito. In una serata di nebbia fitta, in assenza dei paletti con i catarifrangenti che in passato delimitavano la strada, con una poco adeguata segnaletica orizzontale, l’autista senza riferimenti è scivolato nel fosso, per fortuna la velocità moderata ha evitato il peggio. Abbiamo svolto una ricerca nei nostri archivi e ci siamo accorti che i paletti di plastica con i catarinfrangenti che delimitavano la carreggiata non esistono più da tempo (Nella foto qui sotto - anno 2015), sono stati sostituiti da quelli a livello strada e  in alcuni punti sono saltati via; la segnaletica verticale che delimita l’inizio del centro urbano con i limiti di velocità e altri avvisi per gli automobilisti è sparita (foto sotto - anno 2019), e non è mai stata ripristinata nonostante le tante segnalazioni dei cittadini all’App Municipium. I lavori di riqualificazione del passaggio ciclo pedonale eseguiti recentemente presso la rotonda di via Moro, non sono stati finiti, tant’è che da questa estate, manca la segnaletica verticale che avvisa agli automobilisti della presenza di un passaggio ciclo pedonale promiscuo. Le strisce pedonali hanno già perso la loro colorazione (Lettera di una lettrice pubblicata su 7giorni il 29 luglio 2021). Nell'ultima foto nella pagina l'illustrazione dei Ciclisti Urbani di Rimini di una correta segnalazione dei passaggi ciclopedonali promiscui. A questo punto sorge un terribile dubbio: la strada è sicura e gli automobilisti sono distratti? Oppure con la nebbia e la poca visibilità in caso di pioggia e maltempo quel tratto di strada che porta da Bettola a Bellingera, lungo la Vecchia Paullese, è effettivamente pericolosa? Come la pensate lettori di 7giorni, fatecelo sapere: commentate questo articolo su web o sui social o inviateci una email a [email protected]

I paletti con i catarinfrangenti

I paletti con i catarinfrangenti

Giorno dopo giorno la segnalazione è sparita

Giorno dopo giorno la segnalazione è sparita

Nel riquadro in basso l'attuale stato del passaggio pedonale dopo pochi mesi dal rifacimento

Nel riquadro in basso l'attuale stato del passaggio pedonale dopo pochi mesi dal rifacimento

Esempio di segnalazione verticale e orizzontale

Esempio di segnalazione verticale e orizzontale

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017