San Donato, più sicurezza stradale e regolamentazione dei monopattini elettrici, le Mozioni consiliari depositate da Luca Vassallo

Semafori col conto alla rovescia, che migliorano l'ambiente abbattendo i consumi, questa una delle due proposte del Conisgliere comunale di Forza Italia

Esempio di semaforo con il conto alla rovescia

Esempio di semaforo con il conto alla rovescia

San Donato Milanese (MI), 25/11/2019. In occasione del prossimo Consiglio Comunale di San Donato Milanese, il Consigliere di Forza Italia, Luca Vassallo, ha voluto sottoporre alla maggioranza due importanti mozioni, le quali riguarderanno da vicino la cittadinanza residente nel territorio. 

Il primo provvedimento è relativo  alla proposta di installazione di semafori con il conto alla rovescia, allo scopo di ridurre gli incidenti stradali agli incroci, migliorando così la sicurezza stradale, riducendo le emissioni e migliorando i consumi (come evidenziato dagli studi condotti da NEDC, acronimo di New European Driving Cycle).
Molto importante sarà, come sottolineato nella mozione, individuare i semafori che più di tutti beneficerebbero del sistema, motivo per cui sarà richiesto il coinvolgimento della commissione consiliare competente a cui sarà poi dato il compito di rendicontare, una volta avviata la sperimentazione, l’esito finale del progetto. 

Il secondo provvedimento proposto dal Consigliere Vassallo riguarda invece l’attuazione immediata della sperimentazione sui monopattini elettrici, mozione successiva all’interrogazione presentata dallo stesso Vassallo circa la tempistica relativa all'approvazione della delibera necessaria per consentirne l'utilizzo ai sensi del decreto ministeriale vigente. 
Decreto che, nonostante non rappresenti una vera e propria soluzione del problema, rappresenta un tentativo di colmare le lacune del codice della strada in vigore relativamente all'uso di monopattini elettrici o similari. 
L’invito del consigliere è, pertanto, quello di accellerare l'approvazione della suddetta delibera di Giunta per evitare che vengano emanate evitabili sanzioni nel Comune, in modo tale da avere già attiva la sperimentazione, con installata la relativa cartellonistica ad inizio primavera, e predisporre, nell’immediato, un’adeguata campagna informativa verso i cittadini per quanto riguarda le regole di circolazione di questi mezzi.

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente
Luca Vassallo,

Luca Vassallo, Consigliere di San Donato Milanese e appartenente al gruppo di Forza Italia