L' appello di Giulio Carnevale ai Cittadini di Peschiera Borromeo: perché al ballottaggio votare Mario Orfei

Perchè il Partito Democratico e Peschiera Riparte non sono adatti a governare Peschiera Borromeo.

|Propaganda politica a pagamento|

Giulio Carnevale

Giulio Carnevale

Guarda il video

Care amiche, cari amici, siamo giunti a un momento cruciale. Domenica e lunedì si terrà il ballottaggio e il mio consiglio è quello di votare Mario Orfei, un sindaco di centrodestra per Peschiera Borromeo. Vorrei convincere i vostri amici e contatti a fare la scelta giusta per i prossimi cinque anni.

Innanzitutto, vi esorto ad andare a votare. Ci vogliono solo cinque minuti, ma la vostra decisione influenzerà il futuro della nostra città per un quinquennio. Mario Orfei vive e lavora a Peschiera Borromeo da più di quarant'anni, conosce tutte le dinamiche della città, ogni angolo e le sue problematiche, ma anche i punti da valorizzare. Mario Orfei ha una grande competenza gestionale, è abituato a bilanci complessi come quelli della nostra città ed è capace di raccogliere le sfide che il futuro ci impone con una visione pragmatica.

Uno dei punti di forza di Mario Orfei è la capacità di dialogo. Sa entrare in sintonia con i suoi interlocutori, capire i loro punti di vista e sviluppare soluzioni che possano accontentare tutte le parti in causa. Amministrare non vuol dire governare per i propri interessi, ma saper capire le esigenze del territorio e tramutarle in azioni concrete. Mario Orfei ha un programma chiaro che include la riorganizzazione degli uffici comunali in maniera efficiente e manageriale, rispondendo rapidamente alle esigenze dei cittadini e degli operatori economici, e favorendo lo sviluppo di dinamiche solidali che porteranno maggiori fondi per le crescenti esigenze sociali della nostra comunità.

Vorrei spendere due parole su Andrea Coden, rappresentante del centrosinistra. Ci sono validi motivi per non votare Andrea Coden. Non conosce Peschiera Borromeo come Mario Orfei, e le sue convinzioni sulla città si basano solo su informazioni riportate, non avendo mai toccato con mano le problematiche e le potenzialità reali. La sua visione rischia di essere un volo pindarico che non riflette le esigenze della nostra comunità. Inoltre, il Partito Democratico, che Coden rappresenta, negli anni scorsi è stato protagonista di uno sviluppo indiscriminato della nostra città, con problemi urbanistici che ancora ci trasciniamo. In passato, il partito ha avuto addirittura costruttori tra i suoi consiglieri comunali, dimostrando una chiara conflittualità di interessi.

Insieme a Coden, c'è "Peschiera Riparte", una delle peggiori amministrazioni che Peschiera Borromeo abbia avuto. Ricordo un episodio significativo: mandarono la polizia locale a casa di un cittadino che aveva osato criticare su Facebook l’amministrazione comunale, chiedendo delle scuse. Questo tipo di approccio alla politica è inaccettabile e non deve più ripetersi.

Per tutti questi motivi, vi invito a votare Mario Orfei. Domenica e lunedì scegliete un sindaco di centrodestra capace di prendere la nostra città per mano e farne esprimere le migliori potenzialità ed eccellenze, finora inespresse. Votate Mario Orfei, l'unico voto utile per il futuro di Peschiera Borromeo.

Giulio Carnevale

+++++++++++++++++++++

Contributo esterno, il contenuto non è riconducibile a 7giorni.info, ne tantomeno all'editore di 7giorni, ma vincola solamente l'autore.

Propaganda politica a pagamento, committente Giulio Carnevale
Scarica il listino in PDF con le istruzioni per aderire al servizio

https://bit.ly/7adv_listinoannunci

 

15 febbraio 2024
Il primo numero del nuovo supplemento di 7giorni sarà in distribuzione gratuita dal 31 di gennaio 2024. Scarica il nuovo numero.
31 gennaio 2024
Alessandro Robecchi
Informazione quotidiana gratuita da quasi 20 anni
16 agosto 2021
L’Editore e la Direzione della nostra testata hanno consegnato il riconoscimento al responsabile degli aggiornamenti web fin dalla nascita del quotidiano online
20 novembre 2017
Con un pizzico di orgoglio abbiamo contribuito a creare una comunità omogenea: il Sud Est Milano
28 settembre 2017