Peschiera, Parisotto: "La cura della città parte dalle pari opportunità"

Antonella Parisotto esprime le sue considerazioni al termine del confronto tra candidati sindaci sul tema delle pari opportunità organizzato dall'Isola che non c'è.

Contributo esterno, il contenuto non è riconducibile a 7giorni.info, ne tantomeno all'editore di 7giorni, ma vincola solamente l'autore.

La parola alla candidata sindaca Antonella Parisotto

Ieri sera ho partecipato al primo confronto pubblico insieme agli altri candidati sindaci che si presenteranno alle prossime elezioni del 3 e 4 ottobre per amministrare la nostra Città.
Ho accolto con estremo piacere questo invito da parte dell'associazione L'Isola che non c'è, di cui oltre vent'anni fa sono stata una delle fondatrici.
Questo primo evento pubblico si è tenuto su quei temi a me molto cari e che fanno parte della mia formazione come persona e oggi anche come amministratrice della nostra Città attraverso le mie deleghe assessorili.
Le pari opportunità, la lotta ad ogni tipo di discriminazione e alla violenza contro le donne sono il fondamento della mia storia, della mia scelta di dedicarmi attivamente al mondo associativo e di contribuire al miglioramento della qualità della vita delle persone anche attraverso il mio impegno politico.
Attraverso la mia candidatura voglio proseguire il lavoro intrapreso in questi cinque anni perché ritengo che un lavoro ben fatto non possa essere lasciato a metà.
Intendo potenziare i servizi dedicati alla cura della persona in particolar modo attraverso interventi formativi che consentano di migliorare le prestazioni erogate dal Centro Anti Violenza presente dal 2020 anche a Peschiera Borromeo.
È mia intenzione potenziare e ampliare i servizi offerti dal consultorio famigliare attraverso la collaborazione con ATS e con i consultori pubblici di Paullo e San Giuliano Milanese, chiedendo che vengano aperti degli slot nella nostra Città ampliando in questo modo le prestazioni offerte ai cittadini e cittadine.
Penso che la nostra Città abbia bisogno di azioni concrete, pensate e realizzate con metodo. Questi anni di amministrazione mi hanno fornito l'opportunità di conoscere profondamente i bisogni di donne, uomini e famiglie peschieresi. Ho raccolto dati, ho conosciuto e approfondito i bisogni dei cittadini,  li ho analizzati grazie alla preziosa collaborazione degli uffici comunali e attraverso il nuovo programma elettorale penso di poter realizzare nuovi interventi mirati all'implementazione e ampliamento dei servizi dedicati alla cura e al benessere.
Ringrazio gli organizzatori della serata, il teatro De Sica e lo staff di Oltheatre che ci hanno accolti e ringrazio tutti i presenti e chi ci ha seguito da casa.
La cura continua e nessuno verrà lasciato indietro.

Qualcosa in più sulla candidata Antonella Parisotto...

Se sei interessato a conoscere Antonella Parisotto puoi scriverle direttamente nei seguenti canali: 



Contributo esterno, il contenuto non è riconducibile a 7giorni.info, ne tantomeno all'editore di 7giorni, ma vincola solamente l'autore.

Propaganda politica a pagamento. Committente Giancarlo Capriglia Associazione Peschiera Riparte.
Alessandro Robecchi
Informazione quotidiana gratuita da quasi 20 anni
16 agosto 2021
L’Editore e la Direzione della nostra testata hanno consegnato il riconoscimento al responsabile degli aggiornamenti web fin dalla nascita del quotidiano online
20 novembre 2017
Con un pizzico di orgoglio abbiamo contribuito a creare una comunità omogenea: il Sud Est Milano
28 settembre 2017

La redazione di 7giorni

Dal 2002, 7giorni è il tuo giornale fatti sentire!!
15 gennaio 2016

Dove ci trovi

7giorni è un periodico gratuito in distribuzioni nei bar, nei negozi e nei..
23 aprile 2014